Corsa Europa, calendari a confronto: scontro diretto a Bergamo, Samp a Roma

Corsa Europa, calendari a confronto: scontro diretto a Bergamo, Samp a Roma

Milan, Atalanta, Sampdoria, Fiorentina e Torino: cinque squadre per il sogno Europa League

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Cinque gare da giocarsi tutte d’un fiato. Senza obblighi o pressioni, ma con un sogno nel cassetto: la qualificazione alla prossima Europa League. Per questo vi proponiamo i calendari a confronto delle squadre che con tutta probabilità si giocheranno fino alla fine l’accesso alla prossima seconda competizione europea per club (in maiuscolo le gare in trasferta):

CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE LA TABELLA

Calendari a confronto 4

Violanews consiglia

Europa ancora possibile, ma la gara col Sassuolo è l’ultima chance

Eranio e la corsa all’Europa League: “Milan, stai attento alla Fiorentina”

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Willie94 - 5 giorni fa

    Torino ha un calendario complicato: deve incontrare la Spal che se la sta giocando alla morte per salvarsi; la Lazio che si gioca la Champions e avrà avuto 1 settimana di riposo dopo parecchio tempo; il Milan e l’Atalanta in scontro diretto.

    La Fiorentina potrebbe incontrare il Napoli proprio subito dopo lo scontro diretto con la Juventus che potrebbe a quel punto aver dato l’ammazzata finale al campionato e riceve la Lazio in casa che viene da un tour de force micidiale e si gioca il tutto per tutto all’ultima in casa del Milan.

    L’Atalanta deve giocare in casa della Lazio (che avrà avuto 1 settimana di riposo), che si sta giocando la qualificazione Champions.

    La Sampdoria deve giocare con la Lazio e soprattutto ha ben 3 partite difficilissime con squadre che lottano per salvarsi (Sassuolo, Cagliari e Spal) e riceve comunque il Napoli alla penultima.

    Il Milan ha proprio i 2 scontri diretti nelle ultime 2 giornate in casa dell’Atalanta e in casa con la Fiorentina.

    Tutte e 5 le squadre a loro modo hanno un calendario parecchio complicato.
    E calcolando pure i distacchi che hanno le varie squadre, Sampdoria e Torino sembrano un po’ più in difficoltà per poter arrivare in Europa League.
    Se la giocheranno fino all’ultimo Milan, Fiorentina e Atalanta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violanellevene - 2 settimane fa

    Vorrei far sommessamente notare che, a parte le sei vittorie consecutive, nelle ultime 19 partite abbiamo perso solo 3 volte ( di cui una contro la Juve). Insomma la squadra c’è e se la giocherà con tutte. Ho molta fiducia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rudy - 2 settimane fa

    D’ora in poi conta solo quanta benzina c’è nel serbatoio e quante motivazioni hai.
    E se la UEFA non concedesse per troppi debiti la licenza al Milan, come avvenne al Genoa due anni fa ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 1 mese fa

    Il milan se la gioca per la champions, il torino è fuori dalla lotta per l’EL… per il resto noi abbiamo il calendario peggiore (quattro scontri con squadre in lotta per scudetto o champions al contrario di atalanta e sampdoria che ne hanno tre…), tre punti da recuperare e scontri diretti in svantaggio… durissima direi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. kiton - 1 settimana fa

      Vedi come cambiano in fretta le situazioni. Di vincere a Roma nessuno se lo aspettava. Ora scriveresti lo stesso? Atalanta e Samp hanno 2 punti in meno e col ritorno del Toro, sono loro ad averne di scontri diretti in più. almeno l’Atalanta con Inter, Toro, Lazio e Milan.
      Sulla carta, alla prossima possiamo passare il Milan. Poi son tutte chiacchere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy