Diritti tv, Mencucci: “Faremo il possibile affinché non siano svenduti”

Diritti tv, Mencucci: “Faremo il possibile affinché non siano svenduti”

Il commento del consigliere delegato della Fiorentina

4 commenti

Sandro Mencucci, membro della Fiorentina in Lega Calcio, ha parlato così a Italpress il fallimento della prima asta per i diritti televisivi: “Siccome noi sappiamo bene che le società di calcio in serie A basano il loro 60% del fatturato sui diritti televisivi, noi dovremo fare tutto il possibile affinché i diritti televisivi non siano svenduti, ridare la dignità che merita al calcio della Serie A, e se sarà necessario faremo un canale proprio della lega perché comunque io credo che con tutto il rispetto per questi grandi broadcaster italiani ed internazionali, in Italia se tu non hai la serie A nel tuo bouquet, pochi saranno gli abbonati della tua televisione”.

 

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Freddy - 6 giorni fa

    Dott. Mencucci così per capirsi in questo paese sono 6 anni che si piazza al 1° Posto la stessa squadra, lo spettacolo calcistico è sempre più modesto. Le squadre sono troppe e gli esiti spesso scontati. Tutto questo non aiuta ne spettacolo ne sport e ne credo possa portare ulteriori introiti. Sento molte persone dire che una volta vista la propria squadra magari guardano altri campionati non certo la serie A.
    Certo che dovrete incassare meno dalle tv i nostri per rimanere a Firenze Top Player sono Bernardeschi e Kalinic entrambi probabilmente in uscita e comunque un giovane non del tutto affermato e un centravanti valido esploso tardi e lei vorrebbe che qualcuno si svenasse per vederli?
    Poteva avere una logica quando a Firenze avevi Oliveira Edmundo Rui Costa e un certo Batistuta. Secondo lei valgono lo stesso spettacolo.
    Ho iniziate a cambiare il modo d’intendere quello che vendete o siete destinati a rendervi ridicoli. Questo non solo per la Fiorentina ma anzi è sopratuttomper la lega e il suo modo di distribuire i proventi.
    La fetta più importante dovrebbe essere in base al piazzamento dell’anno precedente o al punto.
    A Firenze pure clienti siamo stati chiamati. È per mè che la partita amo vederla in compagnia e discutere come si faceva allo stadio il metodo più a buon mercato è spendere 2€ in qualche circolo con Maxi schermo.
    Perchè vede inizia e chiude la campagna acquisti e prima della chiusura già devi avere l’abbonamento a fiducia. Senza contare che poi a Gennaio rischi un’altra fregatura. Un tifoso forse nò ma un cliente ha il diritto di sapere cosa compra chi sono i protagonisti dello spettacolo.
    Ci vuole rispetto ed educazione per i ruoli io,per intanto continuerò a spendere mi miei 2 € adesso questo merita il vostro spettacolo.
    Comunque è sempre al è viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 1 settimana fa

    Ma cosa vuoi fare. Pensa piuttosto a fare un canale della Fiorentina che sia decente, che trasmetta le partite della nostra squadra e svolga una comunicazione con i tifosi in maniera chiare e costruttiva. Violachannel fa ridere come tuta la dirigenza nemmeno una partita sapete trasmettere senza coprirsi di ridicolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lallero - 1 settimana fa

    se ci pensa lui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unial5_19 - 1 settimana fa

      Causa già persa in partenza?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy