“Della Valle, serve dare una mano a Pioli. Ieri tifosi impeccabili”

“Della Valle, serve dare una mano a Pioli. Ieri tifosi impeccabili”

“I tifosi hanno capito. Fino all’ultimo secondo accanto alla squadra, sostenendoli, mai un fischio. Della Valle, adesso Pioli ha bisogno di aiuto…”

di Alessandro Rialti

I tifosi hanno capito. Fino all’ultimo secondo accanto alla squadra, sostenendoli, mai un fischio, nella consapevolezza che sarà fino in fondo un anno difficile. La Fiorentina lottava, furibonda, su ogni pallone, sbagliandone in quantità industriale ma sempre dimostrando di voler metterci il cuore. Poi il verdetto finale: sconfitti, in casa, contro la Samp una di quelle squadre con le quali i viola dovrebbero battersi per il «nostro» campionato. Quello senza le grandi, ovvio.

Tanto cuore, tanta disperazione ma anche tanta confusione, tanta approssimazione, tanta paura. Ecco, questa Fiorentina delle buone intenzioni ha paura. Sente di non essere ancora una squadra e tutti provano a fare da soli. Pericolosissimo. Personalmente credo che Pioli troverà, prima o poi ora tempo poi, il bandolo della matassa.

Ma mi pongo una domanda. Torna ancora la domanda che troppe volte, riconosco, mi faccio. Possibile che una Proprietà che dice di voler tanto bene alla squadra non si ponga il problema di intervenire, adesso e pesantemente? Stanno bene i fratelli Della Valle? Dal loro Aventino la sconfitta con la Samp è parsa più lieve che a Firenze? Non ci credo, allora si provi a dare a Pioli una mano.

Ora, prima che il mercato finisca, sia provi uno scatto di orgoglio. Corvino ha già ridotto del trenta per cento gli emolumenti, abbassato l’eta della squadra e ha in cassaforte o in prossimi riscuoterò circa 40-50 milioni. Ora è il momento di utilizzarli, ora prima che la strada diventi un pericoloso Mortirolo.

Sono impermaliti e non vogliono venire a Firenze? Restino sull’Aventino ma si accorgano che c’è bisogno di una mano. Adesso. Penso che Pioli ce la farà a costruire una squadra ma ha bisogno di una mano. La difesa va rafforzata e se Babacar ha deciso di andarsene presto a zero euro c’è bisogno comunque di un altro attaccante. C’è la sosta, proprio in regime di mercato, è l’ultima occasione, per loro, di metterci un po’ di orgoglio.

41 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giannino - 2 anni fa

    Pioli ce lo a farà! Forse dovremo attendere, magari un bel po. Noi tifosi lo sosterremo, alla Proprietà dico che i soldi in cassaforte rendono molto meno di quelli ben investiti, li aspettiamo, facciano presto però.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lollo26 - 2 anni fa

    Ieri tifosi incredibili in Fiesole, a fine primo tempo non c’era una persona che ha fischiato.
    Tutti a incitare, a fine partita uguale, mi sono venuti i brividi, poi dicono anche che ci sa il peggior tifo di Italia, mi scappa da ridere.
    Per il resto problemi i soliti purtroppo, in difesa si fa ridere purtroppo è davanti manca qualcosa.
    Gil dias ha potenziale ma non è pronto, veretout mi convince poco e benassi ha bisogno di giocare in un altro ruolo.
    So sempre le stesse cose ma qualcuno non vuole capire in società mi sa.
    Per quanto riguarda la società che dire:
    Ridicoli, permalosi e cachini.
    Bravi a fare i comunicati e a scappare, non rivedremo più i della valle a Firenze e questo la dice lunga su che tipo di persone siano, ci hanno abbandonato in mezzo al mare, complimenti vivi, ma almeno la facciano poco lunga perché anche da questo mercato 40 milioni non verranno reinvestiti e il monte ingaggi è nettamente inferiore, la scusa del bilancio non c’è più perché siamo in attivo–> ergo siccome si mangiano anche i soldi dai giocatori venduti potrebbero almeno avere la decenza di farsi vivi ogni tanto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Mi piacerebbe, per una volta, che cominciassimo a discutere di calcio senza sprofondare nelle solite vecchie frasi dall’una e dall’altra parte e, se lo facciamo, dobbiamo sottolineare alcune cosa che sono evidenti e sotto gli occhi di tutti.
    – Tomovic, al quale va tutta la mia solidarietà come persona, ha dimostrato nel tempo e sotto diversi DS e Allenatori che non può giocare, perlomeno in quel ruolo, non ne ha né il passo né l’accortezza tattica. Purtroppo due DS e tre allenatori non sono riusciti a capirlo anche se la colpa ricade sempre su chi in tutti questi anni non ha trovato un sostituto all’altezza.
    – Corvino ha comprato Gaspar, Maxi Oliveira, Laurini, Biraghi (anche se quest’ultimo non sembra tanto male) spendendo tra riscatti e prestiti 12 milioni, ha lasciato andar via Venuti (Picccini non lo considero un terzino difensivo ma piuttosto un esterno a tutta fascia) e non ha risolto il problema né a destra né a sinistra.
    – Non possiamo buttare via il bambino con l’acqua sporca perché non è tutto da buttare. Con la Samp a bbiamo visto una squadra che, il primo tempo, non ha giocato bene, ha perso le distanze, faceva un pressing approssimativo e i reparti erano scollegati tra di loro. Nel secondo tempo la musica è cambiata e, sinceramente non abbiamo avuto fortuna perché almeno il pareggio lo meritavamo. Questo non vuol dire che ancora non ci siamo ma piuttosto che il tempo dovrebbe lavorare a nostro favore e, senza farci grandi illusioni possiamo fare un campionato dignitoso o perlomeno un campionato in relazione alla nostra situazione di una squadra in liquidazione e autofinanziata.
    Il problema grande, per noi tifosi è per quanto tempo dovremo avere questo stato di cose, quando la Fiorentina sarà ceduta e, soprattutto, a chi sarà ceduta. Quale sarà il nostro futuro?
    Questa dovrebbe essere la domanda che dovremmo farci tutti, tifosi, giornalisti ed addetti ai lavori.
    Se rimangono i Della Valle con questa situazione siamo destinati a vivacchiare tra il 7° ed il 14° posto (a meno che non ci ripensino e tornino in società), se invece la Fiorentina viene ceduta la musica potrebbe cambiare a patto che lo sia a gente seria e con la voglia di mantenerci perlomeno in Europa costantemente.
    Ieri abbiamo visto che non è tutto da buttare e che se Corvino avesse comprato due terzini veri molti dei nostri problemi sarebbero stati risolti ma purtroppo non è così ed allora sarà un anno di sofferenza.
    Il nostro compito è tifare e sperare che la squadra faccia bene, che Pioli riesca a tirar fuori dal gruppo quello che manca in qualità e augurarci di fare un bel campionato.
    Per essere ottimisti diciamo che il nostro campionato comincia a Verona.
    Buona foruna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mauro1949 - 2 anni fa

      in linea di massima e’ tutto da condividere, mi permetto di fare un’ossevazione al fatto “se invece la Fiorentina viene ceduta la musica potrebbe cambiare a patto che lo sia a gente seria e con la voglia di mantenerci perlomeno in Europa costantemente”…..loro, i DV hanno promesso che la squadra sara’ cedita ESCLUSIVAMENTE a persone con amore verso la Fiorentina, e una certa solidita’ economica…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Bene sono contento, mi era sfuggita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. leandro.gol_656 - 2 anni fa

    Giusto così credo, 25’000 spettatori al Franchi è stato un bel colpo d’occhio, alla faccia di chi sosteneva che non si arrivasse alle 20’000 presenze, tutti a fare il tifo, che importa se un’esigua minoranza di infelici e pessimisti continua ad infierire sul sito. La squadra merita pieno sostegno, ha messo il cuore e poteva benissimo girare la partita, iniziata in salita per lo sciagurato totto di mano di un nostro avversario che gioca con la maglia viola. Ottimo secondo tempo, gli esterni di difesa sempre popositivi nel secondo tempo, a parte il risultato mi è piaciuto l’ardore della squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CipollottoViola - 2 anni fa

      Bel colpo d’occhio e tutto il resto, ma alla fine dei.conti siamo veramente poca roba, secondo me. Io personalmente non ho mai avuto la sensazione che la.fiorentina avesse in mano la partita, fatto salvo i 5 minuti dopo il gol. Mi è sembrato tutto un raffazzonamento di idee ma senza un collettivo…e davanti siamo messi molto peggio che dietro….sperando di sbagliarmi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabio1970 - 2 anni fa

    Se veramente i Della Valle vogliono bene alla Fiorentina che cacciano Cognini e Corvino che sono il vero MALE della Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabio1970 - 2 anni fa

    Se i Della Valle vogliono bene alla Fiorentina che cacciano Cognini e Corvino, il vero MALE della Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. braccino viola - 2 anni fa

    Allora jellatori avete trovato il sostituto dei DV? Voglio i nomi per capire la fine che ci volete far fare. La vostra rogna ci porta diritti al fallimento stare certi. Troppo facile criticare con i soldi altrui, quindi tacete e ringraziate Iddio che ci sia qualcuno che investe nella Fiorentina. È per colpa vostra che i DV vogliono mollare perchè nessuno vi pusopportare tifosi sfigati jellatori che portate solo rogna. Io non sono pagato da nessuno, sia chiaro, ma sto cercando solo di aprirsi la mente, di fermarvi un attimo e dire: cosa succederà dopo i DV? Chi sono quei bischeri che si metteranno sulle spalle questa rottura infinita di balle? Perchè i fiorentini purtroppo hanno questo difetto di criticare tutto e tutti e non guardano oltre l’ostacolo. Aveva ragione Liedolm quando diceva che se a Firenze vinci 2-0 si lamentano che non hai vinto 6-0, non vi va mai bene nulla, siete fatti così. Gettate alle ortiche il Vs massurdo rancore e cercate di creare un clima di armonia e di ottimismo e allora vedrete che anche i DV si riavvicineranno e magari si farà uno stadio nuovo e allora sarà lecito sognare… o sbaglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 2 anni fa

      Beh non male come intervento “d’Armonia”, ti paragonerei giusto a Tomovic su perisic o tutte le volte che ha provato ad inseguire insigne…senza offesa per Tomovic che sono sicuro ci mette tutta la sua buona volontà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. braccino viola - 2 anni fa

    Nel club speciale dei tifosi sfigati e pessimisti aggiungo Riccardo.vic e Cristjano72

    Nessun presidente sano di mente potrebbe sopportare gente così, che porta sfiga appena aprono bocca..loro aprono fabbriche ad Amatrice e danno lavoro ai terremotati e voi li chiamate anestesisti. Ma Loro fanno fatti e voi parole..
    In voi regna la sfiga e il pessimismo assoluto. Intanto cominciate a trovare altri imprenditori sostituti che prendano per mano la viola, che siano capaci di sopportare jellatori come voi. tifosi sfigati che portano rogna come voi. Credo che avete passato il segno,
    Capirete tra poche settimane che significa portare avanti la sana gestione in questo calcio drogato e folle, appena una delle milan3si fallirà..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccardo.vich_287 - 2 anni fa

      intanto io non mi nascondo dietro a Nick di fantasia e in secondo luogo io non mi permetto di dare dello sfigato a nessuno .
      In secondo luogo spero che almeno tu sia pagato profumatamente per la tua difesa offesa che non ha nessuna obiettività

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 2 anni fa

    Ma vi ci voleva il mercato per capire cosa succede quando una società è in vendita? Pensavate davvero di poter fare una squadra da sesto posto? Stiamo vicini a questi ragazzi e a pioli e speriamo arrivi un compratore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. braccino viola - 2 anni fa

    Nel club speciale dei tifosi sfigati e pessimisti che portano rogna, aggiungo Riccardo.vic
    Nessun presidente sano di mente potrebbe sopportare gente così, che porta sfiga appena aprono bocca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccardo.vich_456 - 2 anni fa

      Comunque sempre meglio pessimisti frustrati che cecati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. braccino viola - 2 anni fa

        Taci jellatore sfigato! I DV vi hanno sopportato anche troppo. Cecato sarai tu che non vedi la realtà del calcio, dove persino i Moratti e i Berlusconiano hanno mollato a improbabili affaristi cinesi che operano con soldi raccattati nei mercati finanziari.
        Voi giocheresti una partita di poker con me se vi dicessi che non ho soldi e vi pagherò con assegni postdatati? Ebbene cari critico i jellatori, la Fiorentina ha un bilancio sano e rispetta le norme del fair play, in questo solco sicuro si deve riuscire a fare buoni risultati
        Sportivi sperando che si riesca a fare uno stadio nuovo per aumentare gli introiti. Non esiste altro modo lo volete aprire tifosi sfigati che continuate a blaterare e criticare i DV?
        Voi preferite che la Fiorentina finisca nelle mani di un uno improbabile pseudo-imprenditore cinese, che va a raccattare soldi in prestito sui mercati finanziari?
        Se non capite questo voi siete dei folli e state facendo il male della viola, per questo vi combatto tifosi sfigati che non siete altro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. braccino viola - 2 anni fa

    Gariboldi, il registrato e 1926 se DV vuole mollare è per non avere tra i c…… pessimisti frustrati che non sanno far altro che criticare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Crjstiano72 - 2 anni fa

    Al netto dei conti, al netto dei buoni, a volte ottimi risultati sportivi ottenuti per almeno 10/11 anni…..credo che la il ricordo che più resterà a Firenze di questa “proprietà ” (non uso presidenza xche in realtà non lo è mai stata), sia la totale assenza di amore e attaccamento per la squadra e la città che questi due fratelli hanno dimostrato! Nulla é per sempre, ma soprattutto nulla è per FORZA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccardo.vich_13 - 2 anni fa

      Condivido poenamente ,
      Aggiungo che avrebbero avuto successo se avessero scelto di esercitare come Anestesisti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Credo che si stia facendo sempre più polemica per niente guardando il dito invece della luna. La squadra è questa (speriamo arrivi qualcuno prima della fine del mercato) e tanti stanno qui a scrivere sui Della Valle ai quali, probabilmente, della Fiorentina interessa il giusto.
    Direi che è una polemica inutile che non porta a niente. Questo campionato sarà un campionato di transizione che si ripeterà nel tempo fino alla vendita della società. Quello che meraviglia é che c’è gente che esulta per le sconfitte solo per poter dire “io lo avevo detto”. Tifosi veramente speciali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Secondo me dovrebbero spiegarti il significato dell’espressione “guardare il dito che indica la luna”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Ho fatto a malapena le elementari. Chiedo scusa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 2 anni fa

          Ma si vede vai, non c’è bisogno che tu ce lo dica..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

            Mio nonno, antico samurai diceva:

            Se non sai proverbio cinese stai zitto altrimenti fai figura di M…A

            E non conosceva Oscar Wilde!

            Mi piace Non mi piace
          2. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

            HAHAHAHAHAHAHAHA 😀 😀
            VEDO CHE QUALCUNO HA CAPITO!!!!!!!!!!

            Mi piace Non mi piace
          3. 29agosto1926 - 2 anni fa

            Lascia stare, non vale la pena nemmeno di prenderlo in giro, l’età1

            Mi piace Non mi piace
      2. 29agosto1926 - 2 anni fa

        “Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito».
        Sono convinto che tu fossi sempre il dito. Ma vaia vaia vaia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 2 anni fa

          Vedi che non sai cosa significa. Ma se vuoi continuare a parlare a sproposito fa pure..ti piacciono tanto le figurucce che fai..contento te contenti tutti..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

            La TUA ignoranza non ha mai FINE, quasi come l’universo ma punterei più sulla definizione di quest’ultimo.

            Mi piace Non mi piace
          2. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

            Guarda, siccome mi fai pena cerco di spiegartelo:
            Il Dito sono i Della Valle.
            La Luna è la Fiorentina.
            Gli stolti (come te!) guardano il dito.
            Le persone normali (che vogliono bene all Fiorentina) guardano la luna.

            Scrivitelo altrimenti tra mezz’ora lo dimentichi, sai………….. l’età……..

            Mi piace Non mi piace
          3. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

            Scusa Vecchio Briga credo che tu sia ironico perché se sei serio la cosa cominci a preoccupare ma, soprattutto, dovresti preoccuparti perché se è vero che le cellule cerebrali non si riproducono più dopo i i venti anni le tue stanno ferme da troppo tempo con le conseguenze che vedi.

            Mi piace Non mi piace
          4. 29agosto1926 - 2 anni fa

            Ti garantisco che non è ironico è proprio ignoranza pura!

            Mi piace Non mi piace
    2. mario - 2 anni fa

      In effetti è triste paro paro a come sono tristi quelli che giustificano le scelte della proprietà e dei suoi delegati cercando le volpe negli striscioni…ah benedetta coerenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Miyamoto Musashi - 2 anni fa

        Forse anche tu non hai capito il senso del discorso ma è normale in questo sito. Se si limita tutto alla proprietà ed ai lenzuolai, allora hai ragione. Bravo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gariboldi - 2 anni fa

    Nella sua ostinata convinzione di riattivare i Della Valle, Rialti è persino commovente.
    Dovrebbe esser chiaro a tutti ormai da almeno tre anni, che è in atto quella fase che porta all’uscita di scena, una fase che noi abbiamo già vissuto con i Pontello e che è fatta da segnali ed azioni ben precise che si ripetono, oggi come ieri.
    1) Riduzione drastica del monte ingaggi.
    2) Vendita dei migliori giocatori,sostituiti con mediocri, scommesse o giovani. Il prossimo anno sarà la volta di Chiesa ed Astori, mentre per Babacar (1,5 mln di ingaggio netto), forse anche prima.
    3) Uscita dalle responsabilità dirette, allora Righetti e Baretti al posto di Ranieri, oggi Cognigni e Corvino, differenza di stile e classe peraltro clamorosa a vantaggio dei primi due.
    Ormai questa è la linea tracciata e quanto prima venderanno, quanto prima finirà l’agonia nella quale ci stiamo avvitando, perché c’è una profonda differenza tra i Pontello ed i Della Valle: i Pontello erano tifosi ed un minimo di dignità la mantennero, ai Della Valle della Viola non importa assolutamente nulla, quindi se del caso la sprofonderanno senza alcuna remora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. riccardo.vich_374 - 2 anni fa

    Il Progetto dei D.V procede a vele spiegate, 45 milioni in cassa a fine mercato, poi retrocessione con paracadute di altri 35 milioni e dulcis in fundo cessione id Chiesa a giugno per altri 40 mn?.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ilRegistrato - 2 anni fa

    Un aiuto alla squadra? Via Cognigni e Corvino, Gino Salica presidente e Antognoni direttore generale. Gino Salica e’ uno che sa gestire le risorse umane a differenza di Cognigni e Antognoni e’ un grande intenditore di calcio a differenza di Corvino. Sfortunatamente questo scenario e’ fantascienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. mauro1949 - 2 anni fa

    DellaValle non esiste piu’ per la Fiorentina, volete capirlo o no????…il vero problema e’ la valutazione societaria in fase di cessione….se chiedevano 250ml prima delle cessioni di questa sessione, quanto potra’ valere adesso????…credo MOLTO meno dell’Udinese che ha almeno uno stadio di proprieta’, mentre qui abbiamo una sede societaria posta in un container, capitale giocatori, tranne Chiesa e Astori, quando potra’ mai essere??….stanno spemendo il limone fino all’ultima goccia….una retrocessione non porterebbe poi tanti danni e sarebbe per LORO una rivalsa verso i contestatori…cessione dei due tre giocatori appetibili e vendere per qualche decina di milioni….questo e’ il vero rischio che corriamo quest’anno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Ma piantatela con questa stupidaggine che dv non esiste più. Purtroppo ne è il proprietario e decide lui se 40 milioni devono restare in cassa oppure no, quindi esiste eccome.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. 1926 - 2 anni fa

    Il più grande aiuto che possono darci è scomparire dal mondo del calcio in eterno

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy