Corini: “Felice di ripartire da Palermo, possiamo salvarci se tutti uniti”

Corini: “Felice di ripartire da Palermo, possiamo salvarci se tutti uniti”

“Sono felicissimo di essere tornato, so che è un compito arduo ma con volontà e forza e se ritroviamo compattezza tutti insieme possiamo salvarci”

Commenta per primo!

“Felice ed emozionato”. In mattinata Eugenio Corini è sbarcato a Palermo, pronto per iniziare la nuova avventura. “Sono felicissimo di essere tornato, so che è un compito arduo ma con volontà e forza e se ritroviamo compattezza tutti insieme, compresi i nostri tifosi, la salvezza è un obiettivo che possiamo raggiungere”: con queste parole si è presentato in rosanero il nuovo allenatore, che nel pomeriggio poi si presenterà in conferenza stampa e dirigerà il primo allenamento a Boccadifalco. C’è la trasferta di Firenze da preparare, domenica sera il Palermo – reduce da sette sconfitte consecutive in campionato – scenderà di nuovo in campo. Al Franchi, contro la Fiorentina. Una sfida difficile, ma Corini vuole iniziare al meglio la nuova avventura. Il Palermo volta pagina, eccolo il “Genio” (come lo chiamavano i tifosi rosanero): inizia una nuova era. Senza De Zerbi, in panchina c’è Eugenio Corini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy