Com’è cambiata la Fiorentina: solo 22 giocatori e 3 baby

Com’è cambiata la Fiorentina: solo 22 giocatori e 3 baby

Più facile la gestione della rosa per Pioli. Adesso la Fiorentina è la squadra più giovane d’Italia

di Redazione VN

La Nazione analizza la rosa della Fiorentina quand’è passata meno di una settimana dalla fine del mercato. Adesso ci sono solo 21 giocatori, di cui tre portieri. Questo può permettere all’allenatore una gestione molto meno complicata dei rapporti. Anche e soprattutto quelli che potrebbero rivelarsi meno facili per questioni legate alle normali problematiche di un gruppo, nel corso di una stagione.

Punto numero due: i giovanissimi. Corvino ha voluto che rimanessero a disposizione di Pioli tre dei ragazzini viola con le migliori qualità e (perché no) le maggiori quotazioni di mercato rispetto ai coetanei. Si tratta di Vlahovic, Montiel e Graiciar. Su di loro si accenderanno presto i riflettori della prima squadra per concretizzare il progetto di crescita che la Fiorentina vuole seguire da vicino (ecco perchè è stata scartata l’ipotesi di un addio anche in prestito). Rosa senza esuberi, quindi, e spazio ai giovani migliori. Anche per questo il mercato di gennaio di Corvino non è stato solo il colpo Muriel e la prospettiva di tre operazioni (Traorè, Rasmussen e Zurkowski) realizzate nell’immediato ma con lo sguardo sul futuro. La Fiorentina può vantare adesso la rosa più giovane del campionato.

vnconsiglia1-e1510555251366

Da Empoli: “Aspetto economico non alla base delle cessioni di Rasmussen e Traorè”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 1 mese fa

    All’Atalanta fanno calcio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio da Papiano - 1 mese fa

    Si ma intanto l’Atalanta vola via, la Lazio idem. Sabato contro il Napoli rischiamo di perdere….vanno benissimo i giovani se ci sono anche giocatori esperti di valore…..che purtroppo costano….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy