Ceccherini: “Pari che ci dà energia per l’Atalanta. D’Ambrosio? Gesto eloquente”

Ceccherini: “Pari che ci dà energia per l’Atalanta. D’Ambrosio? Gesto eloquente”

Le parole di Ceccherini dopo Fiorentina-Inter

di Redazione VN

Nella zona mista dello stadio Franchi ha preso la parola il difensore viola Federico Ceccherini, oggi chiamato all’appello dopo il forfait di Milenkovic: “L’esultanza finale è stata liberatoria: non meritavamo di perdere. L’Inter ci ha messo sotto col palleggio ma dal gol di Muriel in poi non c’è stata più partita: abbiamo cercato il pari in ogni modo. Il Var? Non si vedeva bene dalla tv ma il gesto mi pare eloquente, D’Ambrosio vuole andare a toccare il pallone con la mano. Coppa Italia? Abbiamo speso tante energie ma questo pari ci dà la carica giusta per vincere con l’Atalanta. Il lancio per l’1-0? Non era facile perché avevamo il vento contro, è andata bene. Ho saputo solo ieri sera che avrei giocato, cerco sempre di farmi trovare pronto. Mercoledì? Per me è la partita più imperante della carriera. Muriel? Macché vento, è stato un grandissimo gol”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Spalletti non ci sta: “Tossico parlare di “fallo di mano” per D’Ambrosio”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy