Calamai: “Chiesa va blindato con un contratto adeguato. Kalinic…”

Calamai: “Chiesa va blindato con un contratto adeguato. Kalinic…”

Il parere della firma de La Gazzetta Dello Sport

11 commenti

Luca Calamai, firma de La Gazzetta Dello Sport, è intervenuto a Radio Blu: “Chiesa è oggetto di pressioni da molte Società e credo che sia necessario che meriti di più a livello contrattuale, perché è cresciuto anche a livello tecnico e di maturità. La risposta è un secco ‘no’ a tutte le richieste e va riconosciuto al ragazzo il grande valore che ha. Se pensiamo che Babacar prende 1,4 milioni bisogna adeguare il suo contratto. Va fatto stare bene e tutelato. Mi piace il ruolo simbolico che gli è stato cucito addosso, ma mi piace quello che si sta costruendo attorno a lui, perché è da esempio anche per gli altri giovani.
Prima settimana? Mi ha lasciato poco, ho apprezzato almeno la capacità di Pioli di fare quadrato ma mi ha fatto anche tenerezza perché sta lavorando senza gli uomini che vorrebbe. Credo che sia importante anche il valore che sta dando a Babacar.
Bernardeschi? Non ripasserà da Firenze, è una storia ormai finita. Nel calcio di oggi affezionarsi ai giocatori è un errore, ma non solo per quanto riguarda la Fiorentina. Loro vanno e vengono, tuttavia trovo meno comprensibile la storia di Kalinic e io non avrei dato altre 48 ore di permesso”.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 2 mesi fa

    Avvisatelo che 1) Chiesa ha già rinnovato fino al 2021 appena sei mesi fa e che 2) in ogni caso, se non se ne fosse ancora accorto, non è usanza di questa società “blindare” chicchessia. Casomai si mette un cartellino con il prezzo di vendita (alias “clausola”).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea - 2 mesi fa

    Il problema non è blindare, il problema sono i DV che vogliono svendere tutto per fare cassa e per farci il dispettino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mops - 2 mesi fa

    Io invece sono in completo accordo con L Calamai! soloforzaVioladal’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. kk53 - 2 mesi fa

    L’unica cosa veramente importante,è che il giocatore non ha un procuratore,ma
    suo padre che in maniera intelligente lo sà guidare, e in maniera altrettanto
    coscente va in c…anche a chi pretenderebbe blindature,che sono solo il viatico
    per la vendita..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. lor29 - 2 mesi fa

    Ma cosa vuoi blindare??? Ma per favore. Sappiamo tutti, come si sapeva per Kalinic e Bernardeschi, che Chiesa sarà la prossima maxi-plusvalenza di questa Società. L’unica speranza per vedere ancora Chiesa in viola tra due o tre anni è che nel frattempo i DV abbiano già venduto la Fiorentina (cosa che tra l’altro dubito).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      A chi vendono non importa, vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andrea - 2 mesi fa

        Peggio dei DV non saranno mai!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rudy - 2 mesi fa

    E quale sarebbe la cifra per blindare di questi tempi un giocatore ? Berna ha rifiutato 2,7 mln.. A Chiesa gli offriamo 4 mln. ? Magari poi scopriamo che, fra un po’ di tempo, ci sarà chi gliene offrirà 5. Parole populiste senza un minimo senso pragmatico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ceruttigino - 2 mesi fa

    calamai ma la smetti di fare il ganassa coi soldi degli altri? Chiesa ha rinnovato da poco ma che sei il suo procuratore? ma la smetti di creare sempre casi anche quando non ci sono? se l’ansia ti divora ci sono cure adeguate senza stressare il mondo di continuo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

      Ha ragione quando dice che non si può dare 350 mila euro a Chiesa e 1,4 a Babacar

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ceruttigino - 2 mesi fa

        i 350 mila di chiesa sono giusti. ancora deve confermare il potenziale. sono i 1.400 di Babacar anomali. fanno bene a non strapagare. Appena rinnovano un contratto il giocatore cala di rendimento. Chiesa il contratto ce l’ha e lungo. giochi e basta. punto. difendere i giocatori è come difendere i politici. fanno solo i loro interessi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy