Biraghi: “Dobbiamo rimboccarci le maniche. A fine campionato guarderemo la classifica”

Biraghi: “Dobbiamo rimboccarci le maniche. A fine campionato guarderemo la classifica”

Biraghi triste per la sconfitta contro il Cagliari

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Il difensore della Fiorentina, Cristiano Biraghi, ha parlato in zona mista dopo la sconfitta contro il Cagliari:

Sapevamo che il Cagliari in casa si trasforma. Da due settimane non arrivano i risultati.

Siamo andati sotto e non siamo riusciti a recuperare a differenza di altre volte. Stiamo avendo un calo dopo tre mesi che non perdevamo, dobbiamo rimboccarci le maniche e dare di più.

Europa? Fino all’ultima giornata dobbiamo dare il massimo, guardiamo la classifica a fine campionato, anche se si sta allungando e i punti a disposizione sono sempre meno, abbiamo una maglia da onorare.

E’ un momento così, siamo andati sotto in altre partite, ma le avevamo riprese, non oggi, recuperare le partite in questi campi è sempre difficile.

Abbiamo giocato partite impegnative sul piano fisico, alcuni giocatori erano acciaccati, ma queste non sono scusanti, è il momento di dare qualcosa in più.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nando540 - 2 mesi fa

    siete spenti fisicamente il cagliari andava di un altro passo se seguitate cosi a bergamo se ne piglia una decina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 2 mesi fa

    comincia a rimboccarti quei calzettoni che non ti si può guardare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maxgardo - 2 mesi fa

    Non sai difendere, non sai attaccare, non ti riescono più i cros, dalla tua parte vanno tutti a nozze…..un disastro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Violentina - 2 mesi fa

    ti hanno convocato in nazionale? speriamo ti tengano lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy