Amerini: “L’arrivo di Muriel stimolo per Simeone. Chiesa? Più concreto e sarà un top”

Amerini: “L’arrivo di Muriel stimolo per Simeone. Chiesa? Più concreto e sarà un top”

La vittoria in Coppa Italia contro il Torino commentata dall’ex viola Daniele Amerini

di Redazione VN

L’ex viola Daniele Amerini ha commentato il passaggio ai quarti di Coppa Italia della Fiorentina a Tuttomercatoweb.com: “E’ un successo che ha un bel valore, il Toro è una squadra forte. Credo che la Fiorentina possa ripartire con entusiasmo. Va sottolineata anche la prova significativa di Simeone, a testimonianza che la concorrenza di Muriel può stimolarlo, e magari comunque potranno anche giocare insieme. Chiesa? Ciò che deve andare a cercare adesso è la possibilità di finire in doppia cifra. E’ un attaccante e con i suoi mezzi può farlo. Per ora la percentuale tra quanto tira e quanto ha segnato è stata troppo bassa. Deve essere più concreto, proprio come ha fatto oggi. A quel punto sarà un vero e proprio top. Obiang? Me lo aspetto perché lo stanno cercando. Forse manca da un punto di vista qualitativo. Se comunque la tipologia è Obiang credo che sia simile a giocatori che ci sono già in rosa”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Quarti di finale: ecco dove e con chi

Blaszczykowski torna gratis al Wisla. Pagherà stipendi arretrati e debiti del club

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy