GALLERY VN – It’s Halloween day! La festa della Fiorentina a Villa Cora: quante maschere…

dal nostro inviato

Ogni ricorrenza vuole la sua festa. E la Fiorentina, in tal senso, non ha fatto mancare i festeggiamenti per Halloween, evento di origine celtica importato nel nostro paese: a dir la verità, già due giorni fa Federico Ceccherini si era mostrato negli spogliatoi con indosso una maschera d’animale, mentre ieri sera i giovani viola si erano travestiti, immortalandosi sui social.

La sera del 31, invece, tutti a Villa Cora, albergo sul Viale dei Colli – famoso, in ottica gigliata, anche per il famigerato incontro tra Paulo Sousa e il dirigente del Borussia Dortmund, Michele Puller – che dalle ore 20:00 circa ha aperto le porte ai calciatori e le rispettive famiglie per un appuntamento esclusivo. Fin dall’inizio della serata, un giocatore vestito da morte, con tanto di ascia, si aggirava nella hall del ristorante, addobbato a festa con zucche e filamenti arancioni.

Tutti in maschera, tranne Pezzella, già “addobbato” con la medicazione per il taglio al volto. Taxi e macchine personali hanno accompagnato la squadra e alcuni membri dello staff presso la struttura: da domani, però, testa alla Roma, per sconfiggere le streghe che spaventano la Fiorentina!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy