Rialti per VN: “E adesso Franchi aperto per tutti. Io ci credo”

Rialti per VN: “E adesso Franchi aperto per tutti. Io ci credo”

“Il meglio la Fiorentina lo ha dato quando ha avuto la città alle sue spalle”

di Alessandro Rialti
Alessandro-Rialti

Il Centro sportivo viola, specialmente la mattina sotto il sole di questa pazza stagione, è bellissimo. Magari esagero per il piacere di essere tornato ai tempi quando assistere all’allenamento della Fiorentina era una festa, però credetemi è bello davvero. Che tutti facciano tesoro di quanto è accaduto mercoledì.

Io resto sempre dell’opinione che aprire le porte sia assolutamente più piacevole che chiudersi in casa con il filo spinato. Meglio per chi vuol bene alla Fiorentina, ovvio, meglio per chi non la conosce ancora bene e potrebbe innamorarsi, ma bene pure per questa squadra che, secondo me, ha bisogno della gente almeno quanto la gente ha bisogno di questa squadra.

E su un aspetto non ho proprio dubbi: il meglio la Fiorentina lo ha dato quando ha avuto la città alle sue spalle (pressochè sempre), ma anche quando anche le altre componenti hanno spinto per un traguardo. Qualsiasi fosse. Per questo motivo saluto con piacere le iniziative di questo periodo, per la soddisfazione di essere stato allo stesso banco con Antognoni o a parlare di calcio con Freitas. Occasioni mica così ricorrenti. E poi lì, proprio al centro della Fiorentina.

Mi accontento di poco? Lo faccio da una vita. Per questo non capisco e non capirò mai chi invece non si gode Firenze (bellissima) e la Fiorentina (piccola e imperfetta comunque sempre amata) e preferisce starsene lontano. E ora apertura del Franchi, per tutti. Lo ha promesso anche Pioli e io ci credo senza una sola incertezza.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. leandro.gol_922 - 1 anno fa

    Poesia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 1 anno fa

    Bravo Ciccio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy