Petras a VN: “Vi racconto Hancko, fisicità e margini di crescita. Può fare un percorso alla Skriniar”

Petras a VN: “Vi racconto Hancko, fisicità e margini di crescita. Può fare un percorso alla Skriniar”

Parla il suo connazionale, che ha giocato molti anni in Italia: “Hancko ha qualità importanti, ma dovrà conoscere la Serie A”

di Simone Bargellini, @SimBarg

La Fiorentina ha ufficializzato l’acquisto del difensore David Hancko dello Zilina, poco conosciuto al grande pubblico. Per farcelo raccontare ci siamo rivolti al suo connazionale Martin Petras, un passato in Italia da calciatore – tra Lecce, Triestina, Cesena e Grosseto – e un presente da procuratore. Queste le parole che ci ha rilasciato:

“Conosco bene Hancko, è un difensore dalle grandi doti fisiche e con un piede sinistro molto educato. Il suo ruolo è centrale ma può giocare anche laterale – dice Petras a Violanews.com -. Dopo l’esordio della stagione scorsa, quest’anno ha fatto un ottimo campionato ed è ormai stabilmente nel giro della nazionale Under 21. La Uefa lo ha inserito nella lista dei 50 giovani più promettenti, quindi le qualità ci sono. Però il salto dal calcio slovacco a quello italiano è molto grosso, anche Skriniar ha fatto fatica all’inizio poi gradualmente si è inserito ed è diventato un giocatore importante. Sarebbe importante per lui fare tutta la preparazione con la Fiorentina, per avere il tempo di ambientarsi e di imparare. Fisicamente non ha problemi, ma deve migliorare sotto l’aspetto tattico e sul piano della concentrazione” il parere di Petras.

LEGGI ANCHE – La scheda di Hancko compilata da Tuttitalenti.com

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Keep calm… il calciomercato è Hancko(ra) all’inizio

Ufficiale: Hancko è un nuovo giocatore della Fiorentina. La formula…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 2 mesi fa

    In questo caso non avrei saputo cosa dire, mai sentito nemmeno nominare.

    Mi sono informato e non sembra pronto per la prima squadra, pur avendo delle potenzialità.

    Mi chiedo dove lo faranno giocare, ipotizzo che andrà a sostituire qualcuno che farà il salto dalla primavera e poi lo si valuterà l’anno successivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy