Contamercato: il saldo finale acquisti/cessioni del mercato della Fiorentina

Contamercato: il saldo finale acquisti/cessioni del mercato della Fiorentina

La tabella riepilogativa delle operazioni della Fiorentina nella sessione di calciomercato appena terminata, con annesse le cifre di entrate e uscite

215 commenti
ACQUISTI  TIPO DI TRASFERIMENTO  MLN  CLUB DI PROVENIENZA
Olivera riscatto prestito 4 * Penarol
Cristoforo riscatto prestito 3,5 * Siviglia
Sanchez riscatto prestito 2,75 Aston Villa
Castrovilli riscatto prestito 1,4 Bari
Vitor Hugo definitivo 8 Palmeiras
Gaspar definitivo 3,5 Vitoria SC
Milenkovic definitivo 5,1 Partizan Belgrado
Vlahovic definitivo (da gennaio 2018) 1,5 Partizan Belgrado
Rebic fine prestito  0 Eintracht Francoforte
Fernandez fine prestito  0 Milan
Baez fine prestito 0 Spezia
Schetino fine prestito 0 Siviglia Atletico
Graiciar definitivo  1 Slovan Liberec
Hristov definitivo 1 Slavia Sofia
Zekhnini definitivo 1,5 Odd Ballklubb
Veretout definitivo 7 Aston Villa
Brancolini  definitivo 0,5  Modena
Eysseric  definitivo 4 Nizza
Benassi definitivo 10 Torino
Dias prestito 0 Monaco
Biraghi prestito con riscatto 2 Pescara
Pezzella prestito oneroso 0,5 Betis Siviglia
Simeone definitivo 15+3 Genoa
Laurini prestito con riscatto 2 Empoli
Thereau definitivo 2 Udinese
Lo Faso  prestito 0,3 Palermo
TOTALE  escluso riscatti obbligatori 72,05
  • In colore blu i giocatori i cui riscatti obbligatori erano già stati conteggiati nell’ultimo bilancio
CESSIONI  TIPO DI TRASFERIMENTO MLN DESTINAZIONE
Rodriguez fine contratto  0  —
Salcedo fine prestito  0 Chivas
De Maio fine prestito  0 Anderlecht
Tello fine prestito  0 Barcellona
Scalera fine prestito  0 Bari
Diks prestito secco  0 Feyenoord
Ilicic definitivo  5,5  Atalanta
Zaniolo premio valorizzazione Entella 0,4  Inter
Mlakar prestito dir. risc. e controrisc. 0 Venezia
Venuti prolungamento prestito 0 Benevento
Zanon prestito dir. risc. e controrisc. 0 Ternana
Castrovilli prestito secco 0 Cremonese
 Borja Valero definitivo 7  Inter
Lezzerini definitivo * 0 Avellino
Trovato prestito secco 0 Cosenza
Bernardeschi definitivo 40 Juventus
Milic definitivo 1,5 Olympiacos
Bangu prestito secco 0 Vicenza
Minelli prestito secco 0  Trapani
Bagadur definitivo *  0 Brescia
Baroni prestito secco 0 Lucchese
Tatarusanu definitivo 3 Nantes
Salifu prestito secco 0 Vicenza
Vecino definitivo 24 Inter
Satalino definitivo * 0 Sassuolo
Kalinic prestito con riscatto obbligato 25 Milan
Baez prestito 0 Spezia
Schetino prestito 0 Esbjerg
Gigli definitivo * 0 Ternana
Rebic prestito con riscatto obbligato 4 Eintracht F.
Petriccione definitivo * 0 Bari
Tomovic prestito 0,3 Chievo Verona
Perez prestito 0 Livorno
TOTALE 110,7

SALDO  +38,65

* giocatori per i quali la Fiorentina ha acquisito una percentuale sulla futura eventuale cessione

 

Clicca per leggere tutti i trasferimenti ufficiali depositati in Lega Serie A

Calciomercato


 

215 commenti

215 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. donkey - 3 mesi fa

    Vecino – Kalinic – Rebic, 12 + 25 + 4 sono soldi dell’anno prossimo.
    Anche il conto della servavuole un po’ di criterio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Anche la Fiorentina fa i pagherò sai? Scommettiamo che tra un anno vi ricorderete solo dei pagherò della Fiorentina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. frigo - 3 mesi fa

    manca Comparto Aziendale, è l’acquisto più oneroso….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dadox66 - 3 mesi fa

    Le squadre che vincono hanno un regime di autofinanziamento.
    La Fiorentina adesso è interessante.
    Molti dicono che si è indebolità. Questo lo sapremo solamente dopo una decina di partite. Per adesso, pensando alla fase apatica di Sosa, è secondo me rigenerata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. seunsonviolaunsivogliono - 3 mesi fa

    Scusate ma a me o vostro conto non tornano. Se mettete che di kalinic prendiamo 25 o di rebic 4 dovete mettere che anche pezzella costa 10. Secondo me iconti giusti sono quelli che la societa mette a bilancio non questi…spero di sbagliarmi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      No per Pezzella non c’è un obbligo di riscatto come per Kalinic. Se la Fiorentina lo vorrà dovrà pagare 10 milioni ma non è costretta a farlo per cui sarebbe fuorviante inserirlo nel conto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. manuele da fiesole - 3 mesi fa

        Saverio è vero quello che dici, ma se l’anno prossimo il giocatore lo voglio tenere, cioè riscattare, allora devo anche avere i soldi per comprarlo definitivamente. Pertanto, proprio in regime di autofinanziamento, il famoso 25% di Corvino può essere stato accantonato proprio per pagare i futuri riscatti. Altrimenti l’anno prossimo devi vendere altri giocatori (ad esempio Chiesa).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    Continuate con questo giochino ma in momenti di auto finanziamento non ci si può limitare al conto della serva di entrate e uscite. Oltretutto bisogna tenere conto del fatto che entrate e uscite spesso sono spalmate su più anni. Poi ci sono le commissioni quindi gli stipendi e le altre voci. Insomma credo che per ragionare di soldi bisogna aspettare la chiusura del bilancio. Quello che noi tifosi chiediamo a voi giornalisti è attenzione ai conti, quelli veri intendo. Magari cominciando a chiedere a corvino già domani. Ps. Uno che chieda a corvino se secondo lui questa squadra è inferiore solo alle prime sei oppure anche ad altre!!!!!! Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Ma perché non si può dire che la Fiorentina ha venduto x 110 e comprato x 70 non si sa. Cosa c’entra il bilancio?? Questo articolo non parla di bilancio! Volete parlare di bilancio? Allora metteteci anche i diritti tv, biglietti stadio, merchandising, taglio di 30 milioni sul monte ingaggi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

        Esatto, i nostri sono solo conti del costo dei vari calciatori

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. danugo_223 - 3 mesi fa

    In poche parole, a leggere qui i leccavalle e i poppacorvino, un mercato ottimo, tra commissioni, prestiti, riscatti e quel che volete considerare allora si e’ speso quasi quanto incassato! da veri idioti affermo, visto i brodi che abbiamo preso con quegli stessi soldi!!! Il Torino per esempio che scommetto arrivera’ almeno settimo, se non sesto, (andra’ in Uefa quindi), dovrebbe essere una nostra rivale; nell’ultimo giorno compra Niang in attacco e Ansaldi in difesa, noi invece nonno Thureau e sconosciuto Laurini….fate voi che abnorme passo ce’ tra le due politiche societarie nonostante il bacino di utenza nostro sia superiore come superiori sono gli introiti x i diritti TV…. I DV sanno loro come fare con i tanti fessi che li supportano e bevano i famosi progetti su progetti, e continuano a proteggerli nelle loro ottime plusvalenze travestite da buchi in bilancio cronici!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. seunsonviolaunsivogliono - 3 mesi fa

      Ansaldi é rotto e non buono sennò secondo te con cancelo rotto e pochi difensori spalletti lo faceva vendere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vecchio briga - 3 mesi fa

    Il dramma è come ha speso 70 milioni il corvo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. VIOLA ACCESO - 3 mesi fa

    59 trattative? 27 in entrata + 32 in uscita, ma un era meglio un paio di buoni generali invece di tutta questa carne da cannone?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. EDISON - 3 mesi fa

    Ogni volta che aggiornate la tabella si sente lo stridere dei denti dei ruffiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Freddy - 3 mesi fa

    Nelle cessioni alla voce Tomovic risultano 9 Milioni.
    Fosse vero sarebbe una Corvinata.
    Ma pare un errore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unial5_800 - 3 mesi fa

      Prestito secco, senza obbligo di riscatto. L’ingaggio è a totale carico del Chievo. Quindi, ai 300.000 € devi aggiungere lo sgravio dello stipendio (al lordo), come oltre ai soldi in entrata per ciascuna vendita vanno tolti gli € dell’ingaggio (in uscita pesanti, in entrata molto più leggeri). La diminuzione del monte ingaggi va di pari passo con la diminuzione della qualità tecnica, cosa ovvia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ilV - 3 mesi fa

    La penso come Ilrino e Angel: già le cifre su cui si basa l’articolo sono solo ufficiose, ma il punto centrale è che i conteggi non si fanno assolutamente così: o si procede solo per competenza o si procede solo per cassa. Vi invito a prenderne atto studiando come si deve le differenze perché pubblicare un articolo che mischia i due principi crea solo confusione aizzando gli ignoranti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cagliostro - 3 mesi fa

      Che poi è il grosso errore che compie il 97% della gente che si riempie la bocca e pontifica di calcio mercato con la saccenza dell’ignorante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. VV - 3 mesi fa

    Olivera riscatto prestito 4 * BIDONE
    Cristoforo riscatto prestito 3,5 * BIDONE
    Sanchez riscatto prestito 2,75 BIDONE
    Castrovilli riscatto prestito 1,4 TROPPO GIOVANE PER VALUTARE
    Vitor Hugo definitivo 8 O TI FA VINCERE CON LE DEBOLI O E’ UN BIDONE A QUESTE CIFRE
    Gaspar definitivo 3,5 SUPER BIDONE COME TERZINO
    Milenkovic definitivo 5,1 OTTIMO
    Vlahovic definitivo (da gennaio 2018) 1,5 TROPPO GIOVANE
    Rebic fine prestito 0 SCARTO
    Fernandez fine prestito 0 MAI STATO UN GIOCATORE DA SERIE A
    Baez fine prestito 0 CHI?
    Schetino fine prestito 0 NIENTE DI CHE
    Graiciar definitivo 1 TROPPO GIOVANE
    Hristov definitivo 1 TROPPO GIOVANE
    Zekhnini definitivo 1,5 TROPPO GIOVANE
    Veretout definitivo 7 SCARTO DELLA CHAMPIONSHIP
    Brancolini definitivo 0,5 TROPPO GIOVANE
    Eysseric definitivo 4 A QUEL PREZZO OTTIMO
    Benassi definitivo 10 MANCO SANNO DOVE FARLO GIOCARE. SCARTO DEL TORINO
    Dias prestito 0 RISERVE
    Biraghi prestito con riscatto 2 AHAHHAHAHA
    Pezzella prestito oneroso 0,5 VA VISTO, FISUCIA
    Simeone definitivo 15+3 O SEGNA ALMENO 15 GOAL O E’ UN BIDONE
    Laurini prestito con riscatto 2 PER FAVORE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VV - 3 mesi fa

      Thereau 2 fate festa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. frigo - 3 mesi fa

    abbiamo venduto tutti i big in cambio di scommesse eppure la differenza è meno della vendita di Berna? chiamiamo il trombaio, qua un tubo perde….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. andrea - 3 mesi fa

    Cos’è che disturba i bolscevichi tifosi della plusvalenza. I numeri sono numeri. Se volete che l’informazione, sia informazione come lo decidete voi, compratevi un bel giornale (come dite voi ? Compratela voi la Fiorentina ). Siete penosi. Impossibilitati da l’evidenza dei fatti, a controbattere con argomentazioni argute, vorreste cancellare l’informazione stessa. Rea di asserire una verità incontrovertibile. Io fossi in voi, inizierei a farmi delle domande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Sono tre gatti, c’importa assai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Valdemaro - 3 mesi fa

    Saverio vergognati ad aggiornare queste tipologie di articoli. Devi mettere solo articoli che incensano il grande Diego. Altrimenti i democratici leccavalliani si inalberano. Sennò Saverio la compri te e poi andiamo tutti a Gubbio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max power - 3 mesi fa

      Guarda che se si torna davvero a Gubbio qui chiude tutto …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Valdemaro - 3 mesi fa

        Bene! Prepariamo le pale per la neve!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ilrino - 3 mesi fa

    Ma che cavolo di articolo è?…ma si fanno così i conti???…A me mi viene da ridere…Aizzate la gente con argomenti decisamente remoti dal vostro sapere.. Ma secondo voi i conti si fanno così?…Avete mai dato un’occhiata ad un Conto Economico?…Articolo decisamente ignorante perchè non conosce la materia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spes - 3 mesi fa

      Grazie per il tuo contributo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. max power - 3 mesi fa

    Ma perché non facciamo in bel conteggio degli articoli acchiappaclick come questo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giacomo Brunetti - 3 mesi fa

      “Acchiappaclick”? Un conteggio delle entrate e delle uscite del mercato? Argomento tra l’altro richiesto sempre dal lettore…

      Buona continuazione,
      Redazione VN

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Angel - 3 mesi fa

    Articolo col chiaro intento di aizzare ancor di più la piazza e i vecchi briganti e alla vigilia i una partita importante. Ma la caccia a qualche click in più è sempre aperta, ovvio, no?
    I conti poi, non si fanno proprio così. Non è un problemino delle elementari: ho 0, vendo per 10, spendo 4 quanto ho in tasca?
    No, non funziona così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Zinigata - 3 mesi fa

    Ma in cassa alla Fiorentina sono arrivati tutti sti soldi?
    Quelli di Kalinic di sicuro no. Vecino non lo dovevano pagare in due rate?

    Forse sarebbe stato più esaustivo un contamercato attuale e uno a Giugno 2018 (escludendo ovviamente diritti di riscatto come quelli di Pezzella e Dias perchè non sono certi)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angel - 3 mesi fa

      E quelli del carrarino in tre anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele piattaforma - 3 mesi fa

      FYI : Anche noi abbiamo pagato a rate o con paghero’, come e’ normale che sia.
      saluti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. frigo - 3 mesi fa

    quindi a parte Berna, s’è fatto pari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      S’è fatto pari una cippa. Non si capisce perché si dovrebbe ragionare “a parte berna”… ??
      Mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. frigo - 3 mesi fa

        il rgionamento è un altro: abbiamo venduto giocatori di spessore prendendo scommesse allo stesso prezzo, a parte la vendita di Berna

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 3 mesi fa

          Un po’ come se dicessi a parte Berna e Simeone si sarebbe a +18

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. VV - 3 mesi fa

    alla gente garba proprio essere presa in giro da questi personaggi. Cio’ che dispiace e’ che c’e’ di mezzo pure Antognoni, vorra’ dire che e’ come loro. Amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. tattarin_89 - 3 mesi fa

    Volendosi focalizzare sulla questione terzini solo’Inter ha Santon e D’Ambrosio a dx e Nagatomo e Anzaldi a sx in più hanno preso Cancelo dx e Dalbert sx; possibile che non si riesca a prenderne una coppia (es Santon e Anzaldi) e si debba continuare con Tomovic e Oliveira a cui si sono aggiunti Gaspar e Biraghi? si poteva tenere Tomovic come jolly visto che può fare il centrale (e poi chi ce lo compra !) e non prendere Biraghi.
    Bonaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. mario - 3 mesi fa

    + riparmio ingaggi ? per essere veramente precisi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Via (mai una) Gioja - 3 mesi fa

      – commissioni agenti/intermediari
      – considerare prezzo cessione – ammortamenti
      per essere veramente precisi… (questo solo per il calcio mercato…)
      poi ci sono i costi gestionali della Società Fiorentina.
      Altro che +38… il calcolo oggetto di questo articolo non ha nessun senso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 3 mesi fa

        Ma per favore. Questo è il saldo acquisti/cessioni, ma il capitolo entrate è fatto anche da sponsor, diritti tv, biglietti, merchandising..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. steveforne - 3 mesi fa

    MA SECONDO VOI ANCHE SE FOSSE BUONO RISCATTERANO IL PORTOGHESE A 20 MILIONI?
    VOGLIO VEDERE LA CONFERENZA DI CORVINO A FINE MERCATO…
    QUESTI 30 MILIONI VERRANNO MESSI NEL FAMOSO TESORETTO CHE ASPETTIAMO DA ANNI QUANDO SERVONO DUE TERZINI…CHE POI UNA PUNTA GIOVANE SERVIREBBE..
    SE SI FA MALE SIMEONE O BABACAR CHI ABBIAMO IN PANCHINA?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ziomario - 3 mesi fa

    Ottimo risultato peccato che abbiamo una squadra da centro classifica. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Pierre Du Monde - 3 mesi fa

    Parte di quei 106,4 mln temo se ne vanno via in parecchie commissioni per agenti; idem per gli acquisti fatti con una cifra superiore ai 67,75 mln.
    Il saldo positivo sarà parecchio meno di 38,65 mln.
    Pensate che la scorsa estate la Fiorentina in commissioni (è scritto nel bilancio) spese qualcosa tipo 8 mln di euro.
    Dunque il saldo positivo REALE sarà tra i 25 e 30 mln di euro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pierre Du Monde - 3 mesi fa

      Dimenticavo poi che Saponara è in prestito con obbligo di riscatto, quindi va conteggiato già in questo bilancio, e sono altri 8 mln di euro nel cosidetto “Contamercato”.
      Sportiello invece no perchè è arrivato in prestito con diritto di riscatto, quindi non si sa se verrà riscattato o no…
      Quindi la cifra si abbassa ancora e saremo intorno ai 20 mln di euro in positivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. frigo - 3 mesi fa

    le uscite non sono finite, il saldo è destinato ad aumentare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Antonio da Papiano - 3 mesi fa

    Un bel risultato sul piano economico mentre la rosa della squadra è da serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. brilde - 3 mesi fa

    Che bel bilancio. Peccato che la squadra sia molto debole. Lo scorso anno la Fiorentina sconfisse due volte l’Inter a Firenze ed a Milano. Quest’anno non é stato proprio cosí.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gariboldi - 3 mesi fa

      Ti sbagli a Milano si perse 4 a 2

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Angel - 3 mesi fa

      Pur di sostenere le vostre assurdità, alterate i risultati delle partite.
      Con l’Inter negli ultimi 16 incontri sono state 14 sconfitte e 2 vittorie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. VV - 3 mesi fa

    e anche per quest’anno l’intascata con indebolimento della squadra ha avuto successo.Grandi anzi direi grandissimi. Obiettivo raggiunto prima di gennaio e della vendita con ulteriore intascata di Chiesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. isiraider - 3 mesi fa

    Grazie per non aver pubblicato il mio commento inviato nel primo pomeriggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. adrian sbrodi - 3 mesi fa

    pero` 20 dei 25 milioni per kalinic verranno intastacati il prossimo anno, quando ricordo che dovremo pagare saponara e sportiello + l’eventuale riscatto di pezzella di cui non si tiene conto nella tabella

    quindi dissento con il buon pestuggia, alla fine l’attivo sara` molto minore di 40 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Axel - 3 mesi fa

      Però se la vogliamo dire tutta diciamo anche che erano stati messi a bilancio i soldi per il riscatto di Tello e Salcedo, riscatti mai avvenuti e soldi scomparsi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Angel - 3 mesi fa

        Ma che dici?
        Eventuale riscatto di Toledo a 30 sarebbe stato messo nell’esercizio 2017 che ancora non è concluso e quindi spiegami che ragionamento fai?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. vecchio briga - 3 mesi fa

    Stando alla vostra tabella, Corvino avrebbe speso oltre 21 milioni per niente popo di meno che: Olivera, Cristoforo, Sanchez, Castrovilli, Gaspar, Graciar, Hristov, Zekhnini, Biraghi e Bracolini. Ma prenderne 2 utili invece di 10 totalmente inutili?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Non è la nostra tabella, è la situazione ufficiosa che è così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 3 mesi fa

        Insomma, quello che è. Non sarà certo un milione in più o in meno a farmi cambiare idea sul disastro prima tecnico e poi finanziario fatto dache Corvino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Roberto Maria - 3 mesi fa

    Scusate, ma secondo me rimane il fondo riscatti dello scorso anno, visto che tello, DeMaio, Salcedo non sono stati riscattati, con quei soldi, copri Saponara e Sportiello, ma pure Sanchez faceva parte del pacchetto. Credo che pure noi pagheremo in più anni e possiamo comunque bancare le fideiussioni ricevute, per cui se non accantoniamo subito i soldi per il riscatto di Diaz che è tra due anni, accantonando i soldi per il riscatto di Pezzella da 10 mln, abbiamo in credito la possibilità di prendere un esterno buono da circa 20 mln.
    Credo che il Corvo chiuderà in bellezza. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Quelli che dici non sono soldi spesi per cui non devono entrare in conti molto pratici come quello che abbiamo fatto. Non esistono soldi risparmiati per Tello De Maio e Salcedo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Freddy - 3 mesi fa

    Considerando i calciatori che verrano pagati in più rate, allo stato attuale il mercato dovrebbe avere un segno – di una ventina di milioni circa. Penso sarebbe il caso di farci vedere quel tipo di conteggio non vi pare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 mesi fa

      Sveglia ragazzi i giocatori vengono venduti e comprati a rate da una vita, forse da sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Oronzo_Pugliese - 3 mesi fa

    I soldi di Berna, Vecino e Kalinic (89 mln) li prenderemo solo in parte in questa sessione (30 mln), la maggior parte l’anno prossimo…(59 mln). Giusto redazione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lorenzo.bandinell_434 - 3 mesi fa

      Giusto solo che qui facciamo finta di intascare tutto quest’anno è di spendere tra un anno giusto per avvalorare la tesi che si mettono tutto in tasca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Sentenza - 3 mesi fa

    Si legge oggi sulla Gazzetta che De Laurentis in tutta la gestione Napoli ha speso 16 milioni, Lotito è in attivo: pertanto bisogna bene calcio e ogni tanto sa alzare un trofeo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. RomitoViola - 3 mesi fa

    Ciao a tutti, due domande alla redazione. Non so se avete già specificato e in tal caso mi scuso.
    La cifra pagata per Simeone è di 20 o 15 + 3 di bonus?
    A queste cifre vanno aggiunte commissioni dovute ad intermediari e agenti???
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alessio Crociani - 3 mesi fa

      1) 15+3

      2) Sì

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RomitoViola - 3 mesi fa

        Si riesce a conoscere l’ammontare di queste commissioni? E come si calcolano? Grazie mille per le risposte.
        SFV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alessio Crociani - 3 mesi fa

          Bisogna aspettare il bilancio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    Una nota metodologica. Se il prezzo di Cristoforo è messo su questo bilancio di mercato, 20 milioni di kalinic vanno messi sul prossimo. Cioè o si mette tutto nell’anno in cui un giocatore arriva o parte o si divide sempre per annualità delle entrate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Valdemaro - 3 mesi fa

    Anche a questo giro quasi 40 mil che serviranno a tappare i vari buchi di bilancio (interessante la ricchissima voce consulenze..). Tifosi gasati per tre acquisti seri contro le sei cessioni serie. Squadra indebolita ma d’altronde con la società in vendita poteva andare anche peggio. A gennaio partirà Chiesa. Amen.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. SOLOROGER - 3 mesi fa

    la società è in vendita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Lallero - 3 mesi fa

    Ci sono giusti giusti i soldini per widmer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Il Viola di Gallipoli - 3 mesi fa

    Se vai a fare i conti tra i soldi effettivamente entrati in cassa (per via delle dilazioni di pagamento) e quelli effettivamente usciti, mi sa che il saldo diventa negativo.

    Questioni matematiche perchè poi, di fatto, a bilancio ci sarà altro.

    Comunque i soldi li stanno spendendo eh!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. rudy - 3 mesi fa

    Io farei anche il Containgaggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 mesi fa

      Lo faremo a fine mercato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Larry_Smith - 3 mesi fa

    Ora ci vole un turco per chiudere in bellezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. DeepPurple - 3 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angel - 3 mesi fa

      Bellissimo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Ghibellino viola - 3 mesi fa

    Conta il bilancio di fine anno. Solo li si vedrà la gestione economica della fiorentina. Se siamo in pari, se ci sarà un attivo ecc. la penso come rui però. Tifiamo e basta. I conti lasciamoli ai proprietari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 mesi fa

      Pur di difendere questa proprietà, vi andrebbe bene vendessero anche le nostre mamme.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Midi - 3 mesi fa

        Non si tratta di difendere nulla. Generalmente i giudizi si danno al termine del mercato, al termine del campionato. Siete li a fare i conti se non spendono. Ma cosa ve ne frega? Ci sono prove e riprove che non è il nome del giocatore a fare risultato ( Gomez e Kalinic sono un esempio lampante ).
        Il primo strapagato per la gioia di tutti ( me compreso ) e risultato un fallimento gigantesco, l’altro, arrivato nell’anonimato generale è risultato un giocatore che oggi ci fa rifare mezza squadra. D’altra parte è del tutto evidente che a Firenze non ci sia una società di emiri che spendono e spandono. E poi ricordatevi che anche quando si è speso ed abbiamo annusato il terzo posto….( rigore per il milan…. )

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. donkey - 3 mesi fa

        Pur di attaccarla, diresti che la mamma è na’ zzoccola.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. wolwerit - 3 mesi fa

        idem l’opposto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Rui10 - 3 mesi fa

    Quanti commercialisti oh! Ma che vi frega…. Tanto mica avete i libri contabili in mano! … Pensate a tifare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. VV - 3 mesi fa

    Solo gli illusi potranno pensare che si andrà pari tra acquisti e vendite. Si intascheranno la differenza vedrete

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ghibellino viola - 3 mesi fa

      Intascarsi la differenza in Italia è reato. Vai in procura e denunciali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VV - 3 mesi fa

        C’è cho segue Shakira chi paola Turci, tu segui i dv

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. donkey - 3 mesi fa

          Tu non segui nemmeno un ragionamento…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. VV - 3 mesi fa

            beh il tuo nick…. ok hai ragione

            Mi piace Non mi piace
      2. Icaro - 3 mesi fa

        Basta mettere nel bilancio 40 milioni di “costi di gestione” e tutto torna 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Midi - 3 mesi fa

      E cosa ti cambia se non li hanno spesi tutti? A me se fanno una squadra buona possono anche vivere di prestiti, non me ne frega niente. E poi se intascano alla fine sono soldi loro. Ne tuoi ne miei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Lallero - 3 mesi fa

    Vediamo di spenderli , insieme al conguaglio tra kalinic e Simeone. Che autogestione sia, non una lira in tasca se nulla vogliono metterci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Tizio Incognito - 4 mesi fa

    Con Salah e Milincovic-Savic si potevano tirar su almeno altri 70/80 milioncini!!!
    Più Kalinic, Chiesa, Babacar e Badelj i poveri fratellini rientravano di tutti i soldini scialacquati in questi anni e la vendita veniva facilissima…
    E’ inutile che facciano i permalosi, i soldi li hanno persi loro e la piazza stava solo facendo notare che c’erano dei problemi seri in società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Violentina - 4 mesi fa

    Saldo Positivo gioca a destra o a sinistra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Giovane tifoso - 4 mesi fa

    E se i Della valle non volessero più pagare gli stipendi e il povero Corvino fosse costretto a comprare giocatori mantenendo il bilancio in positivo più alto del monte ingaggi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Fede viola - 4 mesi fa

    A +48 è una salvezza tranquilla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. isiraider - 4 mesi fa

    Credo che alcune precisazioni siano da fare: 1) Se i riscatti di Olivera e Cristoforo sono stati conteggiati a bilancio 2016, nella sezione “Debiti vs Enti – Settore specifico entro i 12 mesi”, ciò significa che i due riscatti devono essere pagati nel 2017. Quindi l’ammontare reale degli impegni finanziari assunti e delle relative uscite sarebbe ad oggi di 40.75 milioni; 2) Se le vendite di Vecino e Berna sono avvenute con le dilazioni , rispettivamente, di due e tre anni, ciò significa che le entrate monetarie su cui contare finora ( al netto della rettifica a 5.5 di Borja) sono di 40.9 milioni; 3) il saldo disponibile, cioè i soldi che possono essere immediatamente trasferibili, sarebbe quindi molto pochi; 3) questo, come ho commentato ieri, potrebbe essere alla base dell’attuale impasse delle molte trattative di cui si vocifera. A questo punto, dovrebbe sbloccarsi Kalinic per poter operare con più forza sopratutto verso l’estero dove i pagamenti sono “tutto e subito”. In Italia, si può procedere diversamente, con prestiti onerosi o gratuiti e con altre soluzioni “leggere”. Peccato che però la Fiorentina sia percepita come una società che ha incassato tanto e, pertanto,se non oggi almeno domani, potrà tranquillamente pagare. Oltre a Kalinic, bisognerebbe sbloccare qualcun altro, se si vuole fare un mercato su più nomi. Attendo il contraddittorio. AD MAJOREM VIOLAE£ GLORIAM !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. franco55 - 4 mesi fa

      Anche gli acquisti fatti e quelli che verranno non saranno pagati tutti nel 2017.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. andrea - 3 mesi fa

      Non stai bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. donkey - 4 mesi fa

    Ma vi ricordate che squadra fece corvino con i 50 milioni messi da ADV? s’andò ai quarti di CL senza passare dal via. Oggi ci fai una buona difesa se sei bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. studioingme_513 - 4 mesi fa

      Non solo. Bisogna anche ricordarsi che alcuni degli incassi (es. Bernardeschi e Vecino) non sono in unica soluzione ma a rate per cui il saldo liquido va abbassato di -26 milioni per Berna e di -12 per Vecino, perché questi ci verranno pagati tra uno e due anni e non adesso. Solo se anche noi potremo rateizzare qualche acquisto potremo contarli, ma se i giocatori dovessimo pagarli subito, avremmo dei grossi problemi di liquidità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. alex1950 - 4 mesi fa

      Dimentichi che l’allenatore era un certo Prandelli, col quale si confrontava prima di decidere e che molti giocatori vennero perché c’era lui.

      Di fatto, una volta rotto con Prandelli (estate 2008 – vicenda Mutu) il buon Corvino ha combinato poco o nulla ……anche se la società gli metteva a disposizione i soldi, non i 50 (che riprese quasi tutti con le vendite di Melo, Pazzini e Osvaldo), ma sicuramente circa 20 a stagione !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Via (mai una) Gioja - 4 mesi fa

    Al di la di alcune cifre che su Calcio & Finanza risultano leggermente differenti (ad esempio Borja non 7 ma 5,5 ad esempio); più che acquisti/vendite il saldo dovreste farlo tra PLUS/MINUS valenze (ammortamento giocatore residuo iscritto a bilancio, consultabile).
    Quelli credo che saranno i soldi “veri” a disposizione (ammesso li vogliano reinvestire tutti, ovvio).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. frigo - 4 mesi fa

    bagadur gratis, era così scarso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VaiaVaiaBrodo - 4 mesi fa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Gaetano - 4 mesi fa

    Bagadur, Lezzerini cessioni definitive gratis?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Kawaki - 4 mesi fa

    ALLE GRANDI VITTORI€

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. VaiaVaiaBrodo - 4 mesi fa

    Stappo lo spumante!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Il_Mediatore - 4 mesi fa

    Base +48

    Acquisti

    25 milioni per Simeone e Laxalt
    Rispoli a 4
    Kranevitter – 8
    Esseryc 5
    Emre 12
    Masina 5

    Cessioni

    Baba 10
    Rebic 4
    Tomovic 2

    Totale..+5 milioni a bilancio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sergio S - 4 mesi fa

      Sugli acquisti accordo totale, forse manca un centrocampista centrale alla Rincon…sulle cessioni le trovo difficili da realizzare, per vari motivi. Piuttosto, manca quella di Kalinic, che darei per sicura e che compensa comunque il bilancio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Mediatore - 4 mesi fa

        Forse l’unico impossibile da dare via è Tomovic, non credo abbia richieste.
        Babacar anche come contropartita al Genoa che andrebbe a tappare il buco di Simeone.

        Per il resto Kalinic non lo darei mai via, restasse anche controvoglia quest’ anno ci sono gli Europei e si impegnerà sicuramente. A quel punto lo vendi un altro anno anche quando Simeone sarà ancora più confermato.

        Però è fantacalcio, Corvino sembra brancolare nel buio a meno di 20 giorni dalla partita. Voglio vedere con che coraggio si presenterà a Firenze se non fa 5 acquisti degni di questo nome.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Ghibellino viola - 4 mesi fa

    Saldo positivo di 48 milioni. Evvai si gode!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. alex1950 - 4 mesi fa

    Domanda di finanza creativa per esperti:
    Mettiamo che con l’escamotage delle plusvalenze, l’abbattimento dei costi per gli ingaggi e gli ammortamenti, la società ottenga un utile d’esercizio, diciamo, di 60 mln, e, che detto utile venga accantonato alla voce Capitale Netto – Accantonamento per futuri aumenti di capitale.
    Detta voce salirebbe, con i fondi che ci sono già, a circz 130 mln ….

    A quel punto la proprietà potrebbe, legalmente, riprendersi i soldi e cedere la società ad un prezzo minore ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 4 mesi fa

      Prima (nel 2018) deve pagarci le tasse, e se ne vanno circa 18 milioni su 60. Poi 42 (se certi parametri sono rispettati) li potrebbe anche prendere, e volendo può fare una riduzione del capitale e prenderne altri 40, oltre ai 13 di finanziamento, il tutto ammesso che i soldi siano disponibili. Nel frattempo la squadra è in B e perde valore di mercato, per cui chi non te la prende ora per 250 non te la prende dopo per 150… non mi sembra che se ne esca…
      Bisogna davvero sperare nel magnate impazzito per Firenze, ma ad oggi la vedo dura.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Barsinee - 4 mesi fa

    via via … liberarsi da Kalinic, Vecino, Saponara, Sportiello, Sanchez magari anche Tomovic … via via tutti velocemente! Dai che manca poco alla liberazione di Firenze dalla nostra pessima presidenza. Su dai che poi è solo una questione di raggiungere la Pistoiese in Lega Pro e poi siamo apposto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. LupoAlberto - 4 mesi fa

    Nella colonna cessioni almeno 8 giocatori che sono scesi in campo titolari fissi o almeno con regolarità (De Maio non l’ho contato), ma si devono ancora aggiungere Vecino, Kalinic e Badelj (se ce li prendono, volevano partire ma forse rimarranno delusi e non per merito della Fiorentina), Baba è in forse… praticamente una squadra intera. Tra gli acquisti i primi 3 erano già titolari o quasi, quindi non sono veri acquisti. Di quelli nuovi, escludendo i rientri dai prestiti per altro già destinati a andarsene, quanti sono pronti per una serie A al livello medio-alto a cui eravamo abituati? E neanche 1 italiano per sbaglio… Giovani e italiani era il progetto? Speriamo nei prossimi acquisti, per ora che tristezza….
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. viola da lontano - 4 mesi fa

    sarebbe interessante anche quanto si è pagato ai procuratori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. viola da lontano - 4 mesi fa

    dott. Pestuggia, i riscatti non erano già a bilancio, quindi fuori da queste spese? dichiarato da Cognini
    inoltre, dovrebbero essersi liberati i 5,5 milioni previsti per il riscatto di Tello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. acherus_221 - 4 mesi fa

      Esatto, cmq dovevano essere 8 per Tello se non sbaglio e anche quelli di Sanchez (parola di gnigni) dovrebbero essere tutti imputabili all’esercizio scorso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. AlwaysSameBlaBlabla - 4 mesi fa

      vi ricordo anche che ci sono sempre 30 mln liberi che l’anno scorso dissero di aver già messo da parte per il riscatto di toledo e che erano già stati decurtati dal budget per riscattare “il colpo”. Con toledo rispedito ci sono sicuramente anche quelli pronti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. acherus_584 - 4 mesi fa

        quello io me l’ero completamente perso francamente, a me basta spendano anche solo i soldi della differenza di questo mercato ti dirò, ma pure il 100 su 110 mi andrebbe bene. Fino al 31 non dico nulla. Io non chiedo manco chissà quali campioni, mi basta la squadra ci metta l’anima, ma farsi prendere per il culo no

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. Tom - 4 mesi fa

    Redazione, potreste riportare a fianco di ogni giocatore il corrispettivo stipendio lordo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. batigol222 - 4 mesi fa

    Oddio abbiamo pagato 7 milioni Varetout….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VaiaVaiaBrodo - 4 mesi fa

      Una follia, i tifosi dell’Aston Villa sono in festa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. L'Omino di Ferro - 4 mesi fa

    Anche secondo me questa tabella dice poco o niente. Anzi servirà ad alimentare polemiche perché è chiaro come il sole che ogni anno una parte delle plusvalenze viene investita nel monte ingaggi e non negli acquisti.

    Per un calcolo ben fatto bisognerebbe prendere la plusvalenza e non il valore della cessione. E le plusvalenze sono spendibili tutte nell’anno, indipendentemente dal pagamento dilazionato. Poi per gli acquisti andrebbero calcolati gli ammortamenti per il numero di anni di contratto … altrimenti non ha senso non conteggiare i riscatti di Maxi e Cristoforo … Sul Bilancio 2017 ad esempio Vitor Hugo impatterà per soli 2 milioni avendolo comprato ad 8 per un contratto di 4 anni.

    Ed infine bisognerebbe mettere nel calderone anche gli ingaggi. Perché se prendo un giocatore in prestito e gli do 2,5 milioni netti, nella vostra tabella risulta zero ma a bilancio mi costa 5 milioni per il lordo … se invece compro un giocatore da 4 milioni e gli do 500.000 netti … nella vostra tabella risultano 4 spesi, ma alla fine sempre 5 milioni ho speso, mentre nella vostra tabella il giocatore in prestito sembra che non costi nulla … ed infatti quando Pradé comprava Richards, Marin, Sissoko, Anderson, Kuba, Diamanti, Matri, Gilardino per le tabelle questi non costavano niente ed invece a bilancio erano costosissimi e la gente diceva: “Dove sono finiti i soldi di Savic, Nastasic ?”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 4 mesi fa

      certo con dei dati oggettivi alimentiamo le polemiche

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'Omino di Ferro - 4 mesi fa

        Saverio i dati sono oggettivi, ma non completi. I conti si fanno con i dati completi. Mancando gli ingaggi e gli ammortamenti la situazione è parzialissima.

        Se una squadra prende 11 giocatori in prestito (la Roma ne aveva 8/9 lo scorso campionato …) e gli dà 5 milioni lordi ciascuno per la tua tabella alla voce acquisti siamo a zero … e il tifoso fa polemica … ma a bilancio sono 55 milioni. Se invece compra 11 giocatori da 4 milioni ciascuno e gli dà 1 milione lordo nella tua tabella risultano 44 milioni … e il tifoso non fa polemica perché la tabella dice che ha speso 44 milioni … in verità ha speso in totale 55 milioni. Cifra identica agli 11 prestiti.

        Le polemiche degli anni scorsi sono nate proprio dal fatto che queste tabelle acquisti-cessioni (pubblicate anche dai giornali sportivi) non hanno mai tenuto conto degli ingaggi alimentando il mito che le proprietà s’intascassero i soldi ed invece, leggendo i bilanci, è chiaro come quei soldi siano andati a finanziare gli ingaggi cresciuti in maniera spropositata (non solo a Firenze, sia ben chiaro).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bred - 4 mesi fa

          Che sverniciata! ora Pestuggia, puoi anche andà a letto..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. alex1950 - 4 mesi fa

      Dissento sulle plusvalenze spendibili. Le plusvalenze servono solo a far aumentare le entrate ed a coprire eventuali “buchidibilancio” del periodo di esercizio nel quale si conteggiano.
      Alias non sono soldi. I soldi delle vendite vanno alla voce “crediti” del bilancio patrimoniale per le quote che si incasseranno nei successivi esercizi e, relativamente alla quota incamerabile subito, alla voce cassa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. alex1950 - 4 mesi fa

    x la Redazione.
    I conti sopra indicati sono indicativi, in quanto non includono tre cose importanti:

    – le commissioni di intermediazione che, come abbiam visto nell’ultimo bilancio, sono assai cospicue e incidono diminuendo il prezzo di vendita ed aumentando il prezzo d’acquisto;

    – il conteggio effettivo vendite-acquisti=saldo non è veritiero, poiché sia le vendite che gli acquisti non sono mai CASH, ma generalmente in due, tre o più anni, quindi la disponibilità che ne viene fuori, non è assolutamente quella;

    – nel computo delle disponibilità non si può non tener conto del prestito che andrà rimborsato alla proprietà (al 12/2016) era di 13 mln, e che la non partecipazione alle coppe europee diminuirà la quota degli introiti complessivi.

    Questo per non alimentare aspettative su chissà quali investimenti su top player ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo Vignozzi - 4 mesi fa

      Ciao Alex, per quanto riguarda Le commissioni, fino al prossimo bilancio, non possiamo saperle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Saverio Pestuggia - 4 mesi fa

      Tutto giusto, ma le commissioni sono variabili e non conosciute, gli acquisti ma anche le cessioni sono da sempre dilazionate in più tranche ma che poi vanno saldati per cui le abbiamo messe per intero. In quanto al prestito che andrà rimborsato alla proprietà rientra in altri conti e non in quello del calciomercato. Non abbiamo la pretesa di stilare un bilancio, ma di dare un’occhiata abbastanza precisa e attendibile a quanto sta facendo la Fiorentina. Grazie per l’attenzione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. Ghibellino viola - 4 mesi fa

    Io continuo a dire che contano gli 11 in campo. Il bilancio economico fallo fare ai ragionieri a fine anno. Io faccio quello sportivo come ogni tifoso. Ma se con i soldi di un’entrata ci pagassero altre spese dove sarebbe lo scandalo? Questo è un giochino carino, ma non diamogli troppa importanza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. GianBurrasca - 4 mesi fa

    fare un conteggio anno solare diventa arduo!! ci vuole un commercialista!! berna venduto a 40 in 3 anni, vorrebbe dire che quest’anno entrerebbe solo 13 mln…..
    accontentiamoci di fare un saldo calciomercato dai che mi sembra comunque che renda bene le future entrate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 4 mesi fa

      Spesso entrate e uscite sono saldate in più anni ma contiamo quando le società hanno preso l’impegno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. Via (mai una) Gioja - 4 mesi fa

    REDAZIONE: se come dice Saverio state facendo un semplice conto tra entrate e uscite allora dovreste conteggiare solamente quando entra (ed esce) effettivamente nella sessione di mercato. NON il valore della transazione (se poi la stessa verrà liquidata in 2 o 3 anni).
    I termini di pagamento sono fondamentali per capire che budget può avere a disposizione Corvino. Non vi pare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. L'Omino di Ferro - 4 mesi fa

      I termini di pagamento non c’entrano niente. Casomai ingaggi e ammortamenti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. alex1950 - 4 mesi fa

    Per adesso abbiamo speso quasi 26 mln per 8/9 giocatori provenienti dall’estero, tutti da testare nel campionato, molti dei quali la prima squadra non la vedranno mai.

    Io avrei preso due giocatori italiani (es. : Benassi 13 mln e Acerbi 13 mln) dando un senso al rinnovo della rosa con rafforzamento.

    I giovani e le pianticelle le farei in casa andando a prendere i ragazzini di 14/16 anni , possibilmente italiani, ad una cifra massima di 0,5 mln ! Magari in Toscana dive esistono scuole calcio di assoluta eccellenza.

    A me tutti questi giocatori che finiscono in -ic, mi auguro di sbagliarmi, danno spesso l’idea di un giro di commissioni ed intermediazioni al limite del lecito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsinee - 4 mesi fa

      tutti italiani e molti toscani. Riconoscenti tutti come Bernardeschi che quando diventano buoni se ne vanno alla Juventus.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. danicell_977 - 4 mesi fa

    Kalinic, Vecino e Bernardeschi pagati in totale 5,5 milioni ne frutteranno 90, questo importerebbe se poi venissero reinvestiti, il mio ragionamento adesso invece si basa sul fatto che 2 anni fa precisi erano tutte e tre delle scommesse (o quasi).
    Ci siamo disfatti di Ilicic, Tatarusanu e Milic (il 99% dei tifosi non vedeva l’ora)
    Gonzalo aveva fatto il suo tempo (vedi ultima stagione improponibile) e forse rimane solo un pò di rammarico per Borja, anche se pure lui in fase calante e rivenduto alla stessa cifra che pagammo 5 anni fa.
    Io non sono ottimista, ne tantomeno appoggio dirigenza e simili, però bisogna fare i conti con quello che rimane perchè la fede viola non me la posso scucire di dosso, quindi “sarei” fiducioso in qualche buon innesto e sperare che queste scommesse (tanti giovanissimi o giocatori da rilanciare tipo Veretout) possano dire la loro e quindi che nascano i nuovi Vecino Bernardeschi (forse lo abbiamo già uno meglio di lui) e Kalinic.
    L’Inter delle spese folli è arrivata 10 punti dietro un atalanta di sconosciuti…
    La Roma ha venduto come noi diverse pedine importanti e non so se ha un portiere…i conti si faranno piu tardi, l’importante è che a conti fatti in prospettiva futura (inserendo altra gente tra i ceduti nella tabella qui sopra) c’è un tesoretto che si avvicina ai 100 milioni e se non viene speso nulla…beh allora li…mi potrei rimangiare tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 4 mesi fa

      Più obbiettivo di cosi non si può e se ti riferisci a Zekhnini come migliore di Gobboberna sono d’accordo con te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aoi_Haru - 4 mesi fa

        Penso si riferisse a Chiesa; comunque io sarei felicissimo di vedere degli esterni capaci di saltare l’uomo come piacciono a Pioli. Son stufo di veder giocatori che corron 4 metri, si trovan l’uomo davanti e la ripassano indietro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ghibellino viola - 4 mesi fa

      In realtà un giudizio vero lo daremo non prima di febbraio marzo. Di sicuro quando si investe sui giovani a me fa piacere perché alla peggio si fa pari ma spesso abbiamo risorse da investire in futuro. Adesso però si fa il difficile. Non spendere 1 su un ragazzo di 18 anni, ma 10/15 o più su uno di 23/25. Vediamo cosa fa corvino. Non possiamo che sperare che sia un grande talent scout.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. Ghibellino viola - 4 mesi fa

    Io insisto. Faccio il tifo per chi va in campo non per il bilancio. Siete peggio dei della valle. Tifare solo la maglia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. alex1950 - 4 mesi fa

    Ok Redazione, ora mi sembra più contro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. alex1950 - 4 mesi fa

    Cristoforo e Maxi Olivera son già stati inseriti nel bilancio 2016, non li dovete riconsegnare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. ALPE - 4 mesi fa

    Plusvalenza: – 20 mln (per cancellare il debito).
    Contamercado: – 20,35 mln (per cancellare il debito).

    Bernardeschi e Vecino: + 64 mln.

    Saldo per il mercato: + 24 mln (acquisizione: Politano e Benassi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luigi73 - 4 mesi fa

      Putt…ate amico mio:
      come ampiamente detto dalla tua proprietà, i 10 milioni per Sanchez, Maxi Olivera e Cristoforo, sono stati già previsti e contabilizzati l’anno scorso…
      allo stato attuale, quindi, la proprietà è sotto dei restanti 10 milioni (e non di 20 come vorresti far credere tu e gli altri leccavalle): e a questi dovrai aggiungere i soldi incassati dalle probabili vendite di Tata, Berna, Kalinic e Vecino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wasosk_567 - 4 mesi fa

        Secondo me leccavalle sei te …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. Stenterello - 4 mesi fa

    C”è già una differenza di 20 mln tra acquisti e cessioni?
    Non sia mai!!! Domani vendere immediatamente Vecino sennò c”è il rischio di tornare a Gubbio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. augustosandol_584 - 4 mesi fa

    Saponara già riscattato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Midi - 4 mesi fa

      Saponara lo paghiamo l’anno prossimo, se non ricordo male 9 mln. Credo però sia un diritto e non obbligo di riscatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. mario - 4 mesi fa

    Ci manca un DS per la prima squadra mentre abbiamo quello per il settore giovanile. Sembrava l’avessero capito mettendo dentro Macia ma durò pochissimo, si sono rimangiati quella scelta e ora siamo punto e a capo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. GianBurrasca - 4 mesi fa

    in questi 30 mln spesi ci sono appena 2 titolari (che non sappiamo nemmeno se saranno buoni, Hugo e Gaspar, lo spero).. un record!!!! Corvino vai in pensione! sei solo un sopravvaluto!! se tu sei il meglio, il DS dell’Atalanta cos’è un marziano??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. IL PRESIDENTE - 4 mesi fa

    Ho capito anche quest’anno c’e’ da ripianare le ciofeghe prese da nonno conno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. Fabio - 5 mesi fa

    Nonno corvo ,quando era al bologna prese un giocatore di colore che non ricordo il nome dai dilettanti, lo pagò 400,00 euro , dopo il campionato ne valeva 8/9 milioni di euro.
    Qui non c’era corvino, bisognerebbe dire alla redazione dipubblicare cosa veniva detto di Bati, lo giudicarono come Derticia.
    allora prima di dire e offendere il giocatore che viene, aspettiamo ,poi ha criticare siamo sempre in tempo, certo pure i giocatori leggono quello che dite ,voi al posto loro come vi sentireste ?
    saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lor29 - 4 mesi fa

      Il problema non è se chi viene è Bati o Dertycia. Il problema è che se è Dertycia, te lo tieni, e se è Bati lo vendi alla prossima sessione di mercato e ci fai una plusvalenza che manderà in estasi i ragionieri. Quindi la nostra squadra sarà piena di Dertycia (giocatori modesti con poco mercato) e con pochi o nessun Bati(campioni o potenziali campioni). Il grande merito di Cecchi Gori non fu quello di comprare Batistuta, che arrivò quasi per caso nell’ “affare” La Torre, ma fu quello di farlo restare a Firenze per tanti anni, anche in serie B. Qui non si tiene neanche uno come Bernardeschi, che è nato e cresciuto qui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ciccio 59 - 4 mesi fa

        forse ti sfugge, caro lor29, che ai tempi di batistuta la società era proprietaria del cartellino e non c’erano i contratti in scadenza. Quindi era a discrezione e intenzione della società se vendere o meno un calciatore, il quale non poteva prendere per il collo la società con il rinnovo del contratto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. wasosk_567 - 4 mesi fa

        Sono periodi storici non paragonabili, negli anni 90 le società spendavano anche soldi che non avevavo, anzi, sopratutto quelli che non avevano. Altrimenti squadra come Fiorentina, Parma, Lazio e Roma non avrebbero potuto tenere quei giocatori. Non a caso i proprietari di queste 4 squadre, chi per un verso chie per un altro, si sono tutti rovinati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. silvia.barzocch_953 - 5 mesi fa

    quando vengono fatti i conti dei più e dei meno è obbligatorio considerare l’ingaggio lordo dei giocatori acquistati e venduti se volete arrivare ad un conto serio,così non ha senso…..se perdi Ibraimovic per fine contratto non devi scrivere 0 ma 30 milioni di euro che è la cifra che incide nelle spese(ingaggio)….se compri un giocatore a 20 milioni e guadagna 2 milioni di euro lordi rapportato ad un Ibraimovic a fine contratto non è – 20 come scrivete voi ma + 8 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. Ammazzalavecchiacolgas - 5 mesi fa

    Non manca Chrzanovski in uscita per fine prestito non rinnovato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 5 mesi fa

      non è ancora stato ufficializzato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ammazzalavecchiacolgas - 5 mesi fa

        Grazie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. alessandroviola - 5 mesi fa

    Ma Olivera Cristoforo e Sanchez non erano già stati pagati con i soldi Alonso? Altrimenti che fine hanno fatto i soldi di Alonso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VaiaVaiaBrodo - 5 mesi fa

      Si infatti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gio79 - 5 mesi fa

      Nel buo, come sempre…..mi sa che però quel buo, finisce nelle tasche di qlc!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gianluca - 5 mesi fa

        Ancora con questa storia dei soldi di Alonso ??? E’ stato detto più volte ( e i bilanci parlano chiaro ! ) che sono stati usati per ripianare il rosso di 45 mln del bilancio 2016. I riscatti di Oliveira, Cristoforo e Sanchez erano in programma alla fine di questo campionato com’è nelle regole dei contratti di prestito con diritto/obbligo di riscatto. Questo è un estratto del resoconto di Calcio&Finanza sul bilancio 2016 ” ACF Fiorentina Spa ha chiuso il bilancio d’esercizio al 31/12/2016 con una perdita netta di € 2.736.769, mentre l’esercizio solare 2015 si era chiuso con una perdita netta di € 15.581.807 e il 2014 con una perdita di € 37 milioni. Di fatto, la Fiorentina ha continuato a vendere dei calciatori importanti, onde realizzare delle plusvalenze e attenuare l’impatto dello squilibrio economico. Nel 2016, è toccato a Marcos Alonso, che ha permesso di realizzare una plusvalenza di 22,13 milioni di Euro.” Se la volete capire, bene, altrimenti continuate con le vostre baggianate.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. VaiaVaiaBrodo - 5 mesi fa

          Quanto ti pagano?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. el_sup - 5 mesi fa

            quanto voi per chetarti dopo ste figure?

            Mi piace Non mi piace
          2. wasosk_567 - 4 mesi fa

            Si nota un filo di invidia nelle tue parole … forse perchè lui ci capisce e te no ?!?

            Mi piace Non mi piace
        2. Ammazzalavecchiacolgas - 5 mesi fa

          Ottimo, Gianluca, grazie. Lo scrivo perché non rimanga la sensazione di aver gettato le perle ai porci.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. salimba - 5 mesi fa

    30 milioni per otto sconosciuti, di cui 4 non sono nemmeno da serie A.

    La situazione è preoccupante, molto preoccupante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. Ghibellino viola - 5 mesi fa

    Leggo qui sotto una serie di commenti di coloro che contestano la società a dir poco esilaranti. Vi lamentate che i della valle parlano solo di bilanci ma vedo che siete peggio di cognigni. Ma che ve ne importa se il 10 marzo ci hanno detto che i 3/4 di Cristoforo erano in bilancio nel 2018 o nel 2021? A me interessa che Cristoforo ha deluso mica altro. Mi interessa che questo campionato è stato triste. Qui dobbiamo chiedere conto. Mica sui soldi. I soldi sono dei della valle e se li spendono più o meno sono cavoli loro. A me interessa che non trucchino i bilanci per derubare la fiorentina e, mi sembra, non lo fanno. Io tifo la maglia viola mica i bilanci in pareggio. Per quelli c’è già cognigni che gode… pensiamo alla squadra e giudichiamoli durante il prossimo campionato, mica su quanto hanno speso questa estate!!! Forza Viola sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  93. Axel - 5 mesi fa

    Ma cognigni non calcolò i riscatti dei giocatori già nel conto dello scorso anno? Non è che si fa il gioco delle tre carte?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 5 mesi fa

      Il nostro è il conto dei soldi che entrano ed escono in questa campagna acquisti tutto qui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  94. unial5_714 - 5 mesi fa

    Per Diks si parla di prestito oneroso per 750.000 €.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Rossi - 5 mesi fa

      Ci risulta prestito secco a noi. Un saluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  95. Bob - 5 mesi fa

    Già spesi 30 MLN. Pazzesco come a Firenze negli anni passati sia stato sempre osannato Corvino. Soprattutto anche dai giornalisti. Io no. Solo di giovani “da primavera” ha speso l’possibile e non ne è mai venuto fuori uno. Ma ne avrà prese decine. Il corvo qui il corvo la …vaia vaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  96. ilRegistrato - 5 mesi fa

    A proposito, Rebic sono 4,5 milioni spesi da Cognigni a dispetto di Prade’ per fare un piacere a Ramadani. Il risultato e’ che tutti gli anni si da via in prestito perche’ non e’ buono a nulla e almeno si risparmia sull’ingaggio e tutti gli anni ce lo ronzano indietro perche’ si accorgono che e’ un giocatore inutile e largamente sopravvalutato per una prima divisione top europea. Per fortuna quest’anno dovrebbe essere l’ultimo di contratto quindi ancora un piccolo sforzo per trovargli un’altra sistemazione e poi la questione e’ chiusa. Grazie Omo Nero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  97. L'Omino di Ferro - 5 mesi fa

    La Roma degli americani invece ad oggi ha incassato 126 milioni … Di cui oltre 80 milioni di plusvalenze … Anche l’Inter che i soldi li avrebbe ha le mani legate dal bilancio … Vai a spiegarlo ai fenomeni che stendono le lenzuola che oggi il calcio è così ed anche se arrivasse una proprietà miliardaria dovremmo comunque fare i conti con il bilancio e il nostro fatturato. Non c’è più il romanticismo di una volta, il calcio oggi è business e personalmente non mi piace … Ma la colpa non è dei Della Valle come in tanti ci vogliono far credere, ma di tutto il movimento calcistico che si sta autodistruggendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 5 mesi fa

      Oh fo’ per dirtelo ma spesso si parla di soldi spesi male, presente la campagna estiva dell’anno scorso? …tanto vale fumasseli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'Omino di Ferro - 5 mesi fa

        Sicuramente si possono spendere bene o male … L’anno scorso potevano sicuramente essere spesi meglio (però alcuni li voglio rivedere con un altro allenatore) … Ma i lenzuoli parlano di braccini, il problema per i tifosi è solo spendere tanto. Non gli interessa spendere bene. Vogliono spendere tanto come gli interisti. Con Gomez c’erano 25000 persone per il pacco più grande della nostra storia …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. batigol222 - 5 mesi fa

      In realtà l’inter sono un paio di anni che spende intorno ai 100 milioni ogni estate per i giocatori… ora hanno avuto qualche piccolo blocco per il fair-play, ma non durerà molto.
      Lasciando perdere le polemiche, è solo per precisare che quello che abbiamo speso noi negli ultimi 2 anni e quello che hanno speso le altre società di cui parli sono cifre ben diverse, anche se le regole sono le stesse per tutti. Non c’è fatturato che tenga (in italia) per giustificare un passivo di mercato di 100 milioni in un anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. BlandoTifoso - 5 mesi fa

      E’ giustissimo quello che dici ovvio che questo è stato fatto con l’intento di bilanciare i campionati ma è fallito miseramente perchè resta il fatto che il fatturato dei top team resterà sempre nettamente superiore il fair-play doveva essere progressivo più modesto per le squadre più deboli e più stringente per quelle più ricche..

      Altra cosa se domani ci comprasse uno sceicco (sogna sogna) il fairplay sarebbe sospeso per il primo mercato.. quindi modo ci sarebbe.

      Ma Apparte una bellissima città ed un bellissimo colore… siamo una squadra da capoluogo ma con l’effettivo di una provinciale.. non c’è stadio il bacino di utenza piccolo non permetterebbe al nuovo proprietario di alzare il fatturato in modo da entrare nel calcio che conta.. quindi Sognare non costa nulla, ma può fare molto male a noi al massimo ci compra un altro dv o un preziosi.. niente di buono comunque.

      Nel frattempo se ne va tutto lo zoccolo acquistato da Prade e macia e restano i carciofi un po ammaccati di corvino quindi il prossimo anno zona salvezza aspettaci. #IOSTOCONBORCA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. unial5_884 - 5 mesi fa

      Che vai a spiegare all’Inter che ha le mani legate dal bilancio? Bere, alla mattina, a digiuno fa male, poi durante la giornata si vedono cose strane; meglio smettere da subito!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. wasosk_567 - 4 mesi fa

      Finalmente qualcuno che la pensa come me …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  98. davidebaso@gmail.com - 5 mesi fa

    La fiorentina l’anno scorso aveva dichiarato che aveva già a disposizione i soldi per TUTTI i riscatti dell’anno successivo. Questo vuol dire non solo che i riscatti effettuati non gravano sul bilancio di quest’anno ma che invece i mancati riscatti di tello, de maio e salcedo sononsoldi che abbiano effettivamente a disposizione quest’anno. Alla fine dei conti quindi la fiorentina è in negativo di qualche milione, non di 29

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

      M ricordo anche io di qualcosa di simile. Sarebbe bene che la Redazione ci illuminasse. se non sbaglio nel Bilancio dell’anno scorso erano stati inseriti anche le cifre per i riscatti di quest’anno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Saverio Pestuggia - 5 mesi fa

        Sì hai ragione erano stati inseriti a bilancio perché erano riscatti obbligatori. Qui vogliamo prendere in considerazione invece il conto semplice delle spese fatte e degli incassi. Ti ricordo che il prossimo anon, ad esempio, ci sono da pagare 8 milioni per il riscatto di Saponara che oggi non conteggiamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

          Sarebbe bene fare il conto della serva e sapere quanto effettivamente quest’anno c’è da pagare al netto delle somme accantonate l’anno scorso ed al netto delle somme da pagare il prossimo anno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Saverio Pestuggia - 5 mesi fa

            Quello è il conto fiscale, il nostro è invece un conto più banale per vedere se alla fine sono più le entrate o le uscite. Quando avremo la possibilità faremo un report anche sul bilancio. Poi specificheremo quanto già previsto dal bilancio precedente e quanto previsto per il prossimo (Saponara)

            Mi piace Non mi piace
    2. luigi73 - 5 mesi fa

      Appunto, vi erano già inseriti Sanchez, Cristoforo e Maxi Olivera: quindi diciamo 10 milioni…
      Attualmente, la proprietà dovrebbe essere sotto di 19 circa (a bilancio)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wasosk_567 - 4 mesi fa

        La proprietà per adesso non è sotto di niente, semmai è la società. E comunque è sempre un conto della serva perchè ad esempio dal primo di gennaio e fino ad oggi qualche stipendio lo avranno pur pagato e immagino avranno anche fatturato un po’ di pubblicità, tutte cose di cui al momento non conosciamo l’entità e quindi … si ragiona sul niente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. unial5_300 - 5 mesi fa

      Giustissimo! Tra l’altro ricordo che il Ragioniere, il demotivatore assoluto, disse che, fatti i conti, dopo l’accantonamento, si era sotto di 4 ml; quindi quest’anno ce ne sono da spendere o…..da accantonare in attesa che nei prossimi 150 anni ci sia un improbabile aumento dell’IVA, dell’uva o delle uova?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  99. rudy - 5 mesi fa

    Gran parte della somma graverà sui bilanci dei prossimi anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  100. Gaetano - 5 mesi fa

    E Saponara?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 5 mesi fa

      è in prestito con diritto di riscatto quindi L’Empoli non verrà pagato ora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LCV - 5 mesi fa

        ha l’obbligo di riscatto ma nel 2018 per cui graverà sul bilancio in tele anno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. LCV - 5 mesi fa

          ops tale

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  101. Ammazzalavecchiacolgas - 5 mesi fa

    Non ricordo, Sportiello lo paghiamo nel 2018 come Saponara?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  102. massimopr_790 - 5 mesi fa

    Come? Secondo i contestatori di professione ed i loro sodali giornalisti vendevano tutti. Mi sono perso qualcosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. martino - 5 mesi fa

      tutti quelli buoni! di scarponi faranno il pieno come al solito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  103. Etrusco - 5 mesi fa

    Si parte in salita e quando si inizia il mercato così per una squadra di medio-piccole dimensioni come la nostra, significa poi dover vendere ed alla svelta. Comunque nella lista ci sono giovani interessanti e quindi non è male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 5 mesi fa

      e ti pareva!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. filippo999 - 5 mesi fa

      siamo anche medio-piccoli…..buono a sapersi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Barsinee - 5 mesi fa

      Medio piccoli? E che siamo l’Ascoli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. unial5_462 - 5 mesi fa

        Un altro piccolo sforzo a scendere e ci siamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  104. Rotschild - 5 mesi fa

    le magie di nonno conno disaronno, ha speso 29 e passa milioni per dei giovani in maggioranza sconosciuti che tra un anno o due varranni poco piu del prezzo di acquisto. speriamo che questi soldi vengano detratti dalla vendita di alonso e non da quelka del berna, altrimenti saranno altri 40 milioni spariti nel nebuloso bilancio viola.
    Na sono convinto che tra qualche giorno gnigni verra a dirci che con i soldi di Berna hanno riscattato questi giocatoroni (eccezione per castovilli e sabchez il quale da centrocampista ha fatto il suo.)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  105. ilRegistrato - 5 mesi fa

    Un totale di 30 milioni (senza contare le provvigioni pagate ai procuratori che non sono incluse nel conto) per dei giocatori mediocri presi l’anno scorso piu’ delle incognite quest’anno. Insomma Corvino con 30 milioni non riesce a piazzare un colpo sicuro. Se sbaglia mercato anche quest’anno a gennaio, dopo il mercato di riparazione, deve levare le tende anche lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 5 mesi fa

      Non sono bastati i primi sette anni con gli ultimi due nel totale fallimento tecnico oltre a quello dell’anno scorso e quello quando c’era ancora prade? Perché tutti sanno che dietro al mercato di gennaio con la frattura con Sousa il signor gnigni interpellata già corvino. Evidentemente unno Conno gollo e Almironno piace ad un sacco di gente qua a Firenze. A Bologna è stato mandato via. A Firenze invece ha numerosi estimatori. Sinceramente misterioso l’attaccamento al mago di Vernole. Non ci rimane che sperare nel meglio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wasosk_567 - 4 mesi fa

        Ho provato a metterlo in Google Translate, ma non riconosce la lingua, ci aiuti ?!?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy