Pro Piacenza, dopo il 20-0 arriva l’esclusione dal campionato

Pro Piacenza, dopo il 20-0 arriva l’esclusione dal campionato

Situazione societaria ai limiti del grottesco, la Pro Piacenza viene esclusa dalla Serie C

di Redazione VN

Dopo l’incredibile sconfitta per 20-0 arrivata ieri contro il Cuneo, con soli 7 calciatori in campo, il giudice sportivo ha decretato l’esclusione del Pro Piacenza dal campionato di Serie C. Inoltre è stato deciso di assegnare la sconfitta a tavolino per 3-0. Sanzioni anche per il massaggiatore che era sceso in campo – squalifica fino al 31 dicembre 2019 – e per uno dei tesserato, inibito fino al 31 dicembre 2021. Il giudice ha inoltre deciso che tutte le partite, disputate o meno, dalla Società Pro Piacenza nel girone di andata non avranno alcun valore per la classifica; che sarà verrà quindi riformulata senza tener conto dei relativi risultati. Le gare che restano da giocare saranno considerate perse con il risultato di 3-0 in favore della squadra che avrebbe dovuto disputare la partita. (gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy