Plusvalenze: deferiti il Chievo, il presidente Campedelli e altri dirigenti gialloblu

Plusvalenze: deferiti il Chievo, il presidente Campedelli e altri dirigenti gialloblu

La decisione del Tribunale Federale Nazionale

di Redazione VN

Il Procuratore Federale ed il Procuratore Federale Aggiunto – espletata l’attività istruttoria in sede disciplinare, esaminati gli atti del procedimento, a seguito della decisione del Tribunale Federale Nazionale (pubblicata con C.U. n. 10/TFN del 25 luglio 2018) con la quale ha, tra l’altro, dichiarato improcedibile il deferimento nei confronti del Chievo Verona e di alcuni dirigenti e, per l’effetto, ha restituito gli atti alla Procura Federale con riferimento a tali posizioni – hanno deferito al Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare Luca Campedelli, Piero Campedelli, Giuseppe Campedelli, Michele Cordioli, Antonio Cordioli. Per responsabilità diretta ed oggettiva è stata deferita anche la società.

 

Violanews consiglia

I tifosi dell’Everton esultano: “Grande notizia”, “Via anche gratis”. E c’è chi infierisce: “Da Batigol a Mirallas, che crollo”

Bani: “Io, un tifoso viola, sarò il primo a marcare CR7. Ecco come ci proverò”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy