Obiettivi viola, il Benfica non riesce a piazzare il flop Pedro Pereira

Obiettivi viola, il Benfica non riesce a piazzare il flop Pedro Pereira

Sbocciato alla Samp, Pedro Pereira al Benfica è stato un fragoroso flop

Commenta per primo!

Niente da fare, almeno per il momento, per il ritorno in Italia di Pedro Pereira. Il giovane terzino destro del Benfica, lanciato nel grande palcoscenico dalla Sampdoria e protagonista la scorsa stagione di un importante trasferimento in patria, non ha rispettato le attese legate al prezzo del suo passaggio alle aquile. Alla riprova dei fatti, il classe 1998 non si è dimostrato all’altezza del salto di qualità collezionando una sola presenza dal momento del suo ritorno al Benfica. La scelta del club lusitano, solitamente molto lungimirante nella valorizzazione dei talenti nelle proprie disponibilità, è stata dunque quella di metterlo immediatamente sul mercato nella speranza di trovare un acquirente, senza tuttavia essere riuscito a trovare una sistemazione. Tanti i “No, grazie” opposti dalle società di Serie A (tra cui la Fiorentina) e persino di Serie B contattate per puntare su quello che un anno fa sembrava uno dei principali prospetti a livello europeo, ma che invece si è rivelato un fragoroso flop, inadeguato per essere protagonista con continuità ad alto livello. Lo riporta Tuttomercatoweb.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy