Il mea culpa di Gomez: “Ho sprecato almeno 5-6 palle gol. Ma tornerò a segnare”

Così l’attaccante ex Fiorentina ha commentato gli ultimi errori che lo hanno fatto finire nel mirino di critica e tifosi

“Sono qui per fare gol, lo so benissimo. Mi dispiace di non esserci riuscito”. Ha fatto mea culpa Mario Gomez, dopo le pesanti critiche arrivate per l’avvio di stagione stentato. Tutto si è accentuato dopo l’umiliante 1-5 rimediato dal Wolfsburg contro il Borussia Dortmund, e per l’attaccante è stato coniato un soprannome assai pesante (LEGGI QUI). “Ho avuto nel primo tempo 5-6 palle gol e quando sbagli così tanto, non vinci la partita. Mi dispiace per la squadra e per i tifosi, ma sono forte abbastanza per rialzare la testa. E tornerò a segnare” ha detto l’ex Fiorentina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy