Amauri: “Muriel fenomeno inespresso, Corvino non dorme”. E quell’aneddoto su Chiesa…

Amauri: “Muriel fenomeno inespresso, Corvino non dorme”. E quell’aneddoto su Chiesa…

“Mi ricordo Federico Chiesa quando era un bambino. Mi fa piacere vederlo a questi livelli”

di Redazione VN

L’ex attaccante della Fiorentina Amauri è intervenuto a Radio Sportiva, queste le sue parole in chiave viola: “Chiesa? L’ho visto quando era ancora un bambino, ho avuto piacere di incontrare suo padre a Madonna di Campiglio a Natale e vedere che è uno dei migliori talenti degli ultimi tempi veramente mi fa molto piacere. Muriel? L’ho sempre trovato un fenomeno, ancora non ho capito come mai non è arrivato in una grande squadra che gioca la Champions League: ha delle qualità pazzesche. Corvino non è uno che dorme e ha fatto un gran bell’acquisto per la Fiorentina”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Ancelotti stoppa Allan: “Resta al Napoli, anche se lui voleva andare…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy