Agroppi promuove la Fiorentina: “Gioco e risultati. E domenica avrà un vantaggio”

Agroppi promuove la Fiorentina: “Gioco e risultati. E domenica avrà un vantaggio”

Le parole dell’ex tecnico gigliato: “Zaniolo? Giocava con mio nipote, ero sicuro che sarebbe diventato un grande calciatore”

di Redazione VN

A Radio Marte è intervenuto Aldo Agroppi, ex allenatore viola. Queste le sue parole: “La Fiorentina ha ritrovato morale e anche una certa stabilità. Con l’acquisto di Muriel si è rinforzata in attacco completando un reparto adesso formato da 3 attaccanti di valore quali Chiesa, Muriel e Simeone. Mi piace la Fiorentina perché ha elementi validi e in casa riesce ad ottenere risultati e gioco. Per la Viola, ma un po’ per tutte le squadre, giocare in casa è sempre un vantaggio.

Chiesa? Oggi è il punto di forza della Fiorentina perché riesce a fare bene e segnare sempre. Zaniolo? Giocava nei giovanissimi con mio nipote e io lo andavo a vedere giocare poco per non condizionarlo. Ma, in un torneo andai a vederlo e, a mio nipote dissi che di lui non era sicuro, ma che Zaniolo sarebbe diventato un grande calciatore”. E INTANTO NON ARRIVANO BUONE NOTIZIE DALL’ALLENAMENTO VIOLA DI STAMATTINA…

Violanews consiglia

Thereau e uno strano filmato a luci rosse: i social si scatenano

L’ex Napoli esalta Lafont: “Può diventare un top in Europa. E anche Muriel…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy