VIDEO – Cerofolini, pasticcio fatale. E i tifosi lo pungono. Ma la palla era entrata?

Chance da titolare non sfruttata al meglio dal giovane portiere della Fiorentina

Un errore nel finale di partita di Cosenza-Pescara è costato caro a Michele Cerofolini. Il giovane portiere viola, classe ’99, è stato schierato titolare nel match contro la capolista del campionato cadetto e all’88’ su colpo di testa di Crecco si è lasciato sfuggire un pallone parabile, che è carambolato in porta per l’1-1 finale. Sulla pagina facebook del Cosenza, non sono mancati commenti critici nei confronti di Cerofolini: “Serve un portiere di categoria!!!” scrive uno, “perdiamo o pareggiamo partite x colpa di portieri che non sono all’altezza della categoria” scrive un altro anche se c’è chi mette in dubbio che la palla fosse entrata completamente. “Ma quale gol, non era entrata” ha detto anche mister Braglia. Ricordiamo che in Serie B non c’è la goal line technology.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy