Le tre pere, Prandelli-Cholo e i gol di Suarez: i meme più belli su Juve-Fiorentina

Il web si scatena dopo il trionfo della Fiorentina e l’umiliazione della Juventus di Pirlo: ecco una carrellata di “meme”

Il nostro commento a caldo: UNA NOTTE CHE CI MERITAVAMO

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 4 settimane fa

    Io vi chiedo di montare un video con tutte le legnate che hanno tirato a Chiesa, che evidentemente aveva fatto un gran casino nello spogliatoio! Sarebbe un bel regalo di Natale per tutti i tifosi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. riccioloviola - 4 settimane fa

    Il 3-0 in casa dei gobbacci si commenta da solo. Tanta gioia, tanta goduria e non da ultimo tanta emozione !!!! BUON NATALE a tutta la Redazione al Direttore Dott. Pestuggia, colgo l’occasione di augurare a tutti NOI veri tifosi VIOLA BUON NATALE e un caloroso abbraccio alla nostra squadra del cuore FORZA FIORENTINA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cri - 4 settimane fa

    Strepitoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. el_sup - 4 settimane fa

    ieri avevo avuto una premonizione, imprecisa nei dettagli, ma perfetta nel significato,
    ditemi se ‘un sono un Othelma:

    el_sup – 23 ore fa

    allora si fa così:
    Ronaddo porta in vantaggio l’innominabile.
    doppietta di Vlacic n’iggiro d’un menuto.
    ?un sà nemmeno lui come ha fatto, ma l’ha fatti, e anche belli, uno da fuori e l’altro in pallonetto in semirovesciata carpiata con le due dita.
    ta i du’ go’ c’è l’espulsione di quer simpatione di Bonucci che sbertuccia pure una caviglia a Biraghi, unn’è nulla, ma, piccino, deve usci pefforza, entra un altro ar su’ posto.
    al 47esimo d’ipprimotempo, piroetta di Castro imbeccato da Ribery in contropiede, mentre l’indicibile è tutta riversata da Drago alla ricerca der pareggio… e…noi… zaaac ni si rifà go’… appunto con Castro.
    si và al riposo sull’ 1-3.
    nissecondo, l’inpronunciabile rientra in campo con la grinta der su’ allenatore,
    c’impiega 20 menuti solo a rivà ar centroampo.
    A questo punto siamo già al 20esimo
    al 19° aveva accorciato le distanze sempre Ronaddo, l’unico in campo per quella squadrà lì.
    ma al 32esimo ci penza Eyssericche a mettere al sicuro il resurtato saltandone 3, coll’olio e l’aglio e uno solo cor peperoncino.
    1-4, toh!
    invani i tentativi dei senzanome, che finiscono in 9 per l’espursione di Chiesa al 35esimo (per eccesso accesso di fedeli alla messa) e di Bernardeschi per spregio, un mi ricordo nemmeno quando.
    La squadra è accolta all’aeroporto di peretola con un assembramento che porta l’RT al 200×100.
    Pranda viene mummificato per i posteri come tutankamen e venerato come Anubi.
    Rocco, preso di peso da NiuIorc e pportato a nuoto sur brindellone e scoppiettato dalla colomba in piazza domo.
    Barone paga da bere a chiunque
    Pradè si commuove da un occhio si e uno no.
    Antognoni preso da un entusiasmo folle, dice sottovoce: yuppii.
    Nzomma un tripudio.
    Da non credere.
    come se a dicembre dell’anno scorso
    m’avessero detto che ci sarebbe stata una pandemia mondiale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy