BV 1981: Falcão prende di tacco la Fiorentina

BV 1981: Falcão prende di tacco la Fiorentina

Il Battito Viola di oggi

di Redazione VN

Difficile non applaudire. Difficile non rimanere a bocca aperta, anche se il gol era contro, ed era chiaro che chiudeva definitivamente la partita. Erano passati solo 35 minuti. Certo ci avevamo messo anche del nostro: Giovanni Galli per esempio. Al 20′ il portierone viola si era fatto passare sotto la pancia una punizione di Di Bartolomei, e la Roma conduceva già per 1-0. Poi, tre anni prima dell’avvento di Socrates, arriva Falcão (non a caso brasiliano come il dottore), riceve da Nela e gira al volo “di tacco” per l’accorrente Pruzzo. Facile colpire di testa a centro area, ancor più facile ricordare nitidamente uno dei più bei gol mai visti. Personalmente ero presente all’Olimpico e riuscii a non applaudire. Proprio non mi viene, non quando segnano contro la Fiorentina. A bocca aperta, però, rimasero tutti, tifosi viola compresi. Quella fu la prima sconfitta del campionato, la seconda arriverà 15 giorni dopo a Cesena. Poi basta, solo vittorie e pareggi… prima della beffa di Cagliari.

Stefano Borgi – museofiorentina.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy