Veretout e Chiesa i primi nodi da sciogliere per Pradè

Veretout e Chiesa i primi nodi da sciogliere per Pradè

Veretout ha chiesto la cessione, Pradè parlerà con Chiesa quando il giocatore tornerà dalle vacanze

di Redazione VN

Sono tanti i nodi che Daniele Pradè dovrà sciogliere nelle prossime settimane. Veretout ha chiesto la cessione ma nessun club ( Milan, Roma e Napoli) ha formalizzato una offerta da 25 milioni di euro, cifra richiesta dai viola che non vorrebbero contropartite nell’affare. Poi ci sarà da risolvere la questione Chiesa. Pradè parlerà col padre e col calciatore una volta tornato dalle vacanze anche se sarà decisivo l’intervento di Commisso. Anche qui nessuna fretta. In caso di cessione i viola potrebbero pensare a De Paul, che rimane al momento soltanto una suggestione visto il prezzo del cartellino e la concorrenza agguerrita. Lo scrive Repubblica Firenze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy