Uno per tutti, tutti per una… maglia. È corsa in attacco per giocare a San Siro

Nel reparto offensivo Iachini ha tante alternative

di Redazione VN

All’orizzonte una delle partite più belle e suggestive. Da non perdere per nessun motivo: deve essere più o meno il pensiero di Cutrone, Vlahovic e Kouamé, tutti in corsa per una maglia da titolare nella prestigiosa cornice di San Siro. Iachini, dalla sua, ha ancora un paio di giorni per decidere ma attualmente è sicuro solo di schierare Ribery in avanti. Come si legge su Repubblica, infatti, con Chiesa a tutta fascia, tutti e tre gli attaccanti hanno delle buone referenze da presentare al tecnico. L’ivoriano viene dalla buona prova con il Toro – con il gol mancatogli solo grazie ai miracoli di Sirigu – mentre per il ‘milanista’ Cutrone è un vero e proprio derby dall’importanza cruciale. E Vlahovic? Dopo le tante sirene di mercato è stato fortemente voluto dal tecnico e quel ricordo della rete all’Inter – seppur al Franchi – a tempo scaduto e con una galoppata pazzesca è certamente un piacevole precedente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy