“Uniti contro il razzismo”: Barone si schiera. Il gemellaggio col Verona…

“Uniti contro il razzismo”: Barone si schiera. Il gemellaggio col Verona…

Il commento di Ernesto Poesio sul Corriere Fiorentino

di Redazione VN

Dimmi con chi vai, e ti dirò chi sei“. Si apre così, in prima pagina, l’articolo del Corriere Fiorentino, che prosegue a pagina 10 di fianco alle dichiarazioni di Joe Barone (LEGGI). La condanna agli uluati contro Balotelli fa fatica ad assumere i caratteri dell’unanimità, anzi, sembra che la denuncia provochi fastidio. La Curva Fiesole è legata da anni al tifo organizzato veronese: ha senso restare legati ai protagonisti di episodi imbarazzanti come quelli dei giorni scorsi? Adesso, prosegue Poesio, tocca ai tifosi fiorentini prendere posizione, anche in vista della partita che, il 24 novembre, vedrà il Verona ospitare la Viola. Sempre che non arrivi una squalifica dal Giudice Sportivo… Tutelare il buon nome dei tifosi, dunque. Anche a discapito di qualche amicizia.

Pres. ATF: “Il gemellaggio col Verona è forte e sano e va avanti, il resto non ci interessa”

 

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 1 mese fa

    Non sono sicuro che tutta la curva del verona sia nazifascista, ma una buona parte lo sono e in una citta’ amministrata da politiche che hanno sdoganato l’estrema destra , non ci deve meravigliare il comportamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ale 1926 - 1 mese fa

    Il gruppetto di ‘tifosi’ del Verona che hanno effettuato cori discriminatori, non sono certo peggio del gruppetto di ‘tifosi’ della Fiorentina che inneggiano all’Heysel.
    Il resto delle tifoserie sono ottime, dove la passione per la propria squadra è davvero forte.
    Con la tecnologia di oggi, puoi vedere anche chi sbadiglia in curva, figuriamoci chi fa il verso della scimmia; DASPO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nicco - 1 mese fa

    Ma come vi permettete di giudicare quale gemellaggio sia giusto o nn giusto e si cosa sia basato, l’amicizia con Verona nn è certo basata sul razzismo e sulla politica , nn vi permettete in nessun modo di dire cosa i tifosi devono fare o nn fare e quale amicizie portare avanti e quali no, vi dovete vergognare di scrivere certe cose , siete piccoli come piccoli sono quei tifosi che ululano .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hap Collins - 1 mese fa

      E come ti permetti te di dirmi che dovrei tacere rispetto a certe cose?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tagliagobbi - 1 mese fa

      No caro Nicco. Sei te che ti devi vergognare di fronte a quanto scrivi e sicuramente pensi. È ora di farla finita di sdoganare in nome di un pallone atteggiamenti VERGOGNOSI.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Aliseo - 1 mese fa

      “nn vi permettete in nessun modo di dire cosa i tifosi devono fare o nn fare e quale amicizie portare avanti e quali no”

      Caro Nicco, sei tu che non ti devi permettere di affermare ciò perché non hai la patente del tifoso fiorentino, anche tutti noi siamo tifosi della Fiorentina e come tale abbiamo diritto di dire la nostra in merito alle “amicizie” che si fanno in nome della Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Mandate i tifosi delle due curve a visitare i campi di concentramento forse avranno un idea di cosa significhi FASCISMO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rossiwa_156233 - 1 mese fa

      Beh, sarebbe stato più corretto indicare nazi-fascisti ovvero nazisti e fascisti. E se proprio la vogliamo dire tutto, scriviamo pure campo di sterminio, Vernichtungslager ben diverso dal termine Konzentrationslager…La storia va studiata, e bene.

      Personalmente ho vistato 7 “campi” tra Germania, Polonia, Austria e Russia, oltre a Fossoli e la Risiera di San Saba in Italia, oltre a frequentare la Comunità ebraica. Sono tifoso di curva da tanti anni, la mia parte l’ho fatta, le mie scelte pure. Non siamo tutti uguali in curva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy