Una Fiorentina infinita resta sempre in piedi e manda un messaggio forte e chiaro alle rivali

Al Franchi succede di tutto: tredici minuti di recupero. Il pari di Veretout arriva al 101′