Sturaro, operazione slegata dall’affare Bernardeschi. E Pjaca non tramonta

Sturaro, operazione slegata dall’affare Bernardeschi. E Pjaca non tramonta

Non solo Sturaro, piace Pjaca da inserire nell’affare Bernardeschi con la Juventus. Prestito biennale ma strada in salita

di Redazione VN
Federico-bernardeschi-Fiorentina

L’edizione fiorentina di Repubblica parla oggi della trattativa tra Juve e viola per Bernardeschi che procede, e il nome di Sturaro (come parziale contropartita) pare aver messo d’accordo quasi tutti. Giocatore compreso? Probabilmente sì. Nei primi contatti col suo agente il dg viola ha registrato segnali incoraggianti. Anche perché il club viola è pronto ad offrirgli un trattamento da top. Seconda domanda: quanto lo valuta la Juventus? Circa 15 milioni di euro e, su questo, le parti devono ancora lavorare. E poi tempi e modalità. Non è da escludere infatti, che si tengano separate le due operazioni. Ossia, chiudere prima la questione Bernardeschi (soltanto per soldi) per poi parlare in un secondo momento di Sturaro. E Pjaca? L’ipotesi resta valida (Corvino ha proposto un prestito biennale con diritto di riscatto a 20 milioni) ma la strada, ad oggi, è in salita.

Recupera Password

accettazione privacy