Stadio: Tonelli e Mario Rui, cattivi cercasi

Stadio: Tonelli e Mario Rui, cattivi cercasi

La difesa è il reparto da ricostruire: asse con l’Empoli. Ma resta sempre aperta la porta per avere Lisandro Lopez

di Redazione VN

Anche Il Corriere dello Sport-Stadio, stamattina, si concentra sul mercato in entrata della Fiorentina. Lorenzo Tonelli e Mario Rui, centrale e terzino sinistro, sono i primi nomi che spuntano sull’agenda viola. Il primo è seguito da Napoli e Lazio e non solo, ma gli ottimi rapporti ricostruiti con il club del presidente Corsi potrebbero diventare strategici. Per Rui si è già registrata apertura sia da parte dell’agente che del giocatore. Ci vogliono 6 milioni per portarlo a Firenze. Le alternative sono Lisandro Lopez e Ruben Vezo del Valencia, portoghese di nascita ma di origini capoverdiane: la valutazione è di circa 2 milioni di euro.

Nel mezzo, gli occhi sono invece per Simone Missiroli, legato fino 2020 da un accordo col Sassuolo. Sulla trequarti si cerca di chiudere con l’Anderlecht per Dennis Praet, 21 anni belga. Davanti, Jony Calleri (di passaporto italiano) è uno dei più attenzioni e se non dovesse esser riscattato Cristian Tello, si valuteranno anche le candidature di Ezequiel Cerutti, argentino del San Lorenzo, e di Lucas Ocampos del Marsiglia, quest’ultimo già vicino alla Fiorentina a gennaio.

2 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele - 4 anni fa

    Tonelli e lisandro lopez per la difesa, mario rui a sinistra, widmer e piccini a destra, capezzi, verre e praet a centrocampo, caprari e budimir in attacco e un portiere che potrebbe essere sirigu o sportiello questi sono i giocatori che prenderei io, mandando via tutti quelli in scadenza o in prestito quindi sepe, pasqual, roncaglia, benaluane, tino costa, konè, kuba, rossi e gomez e vendendo tomovic, mati fernandez, ilici, babacar e badelj che tanto vuole andare via. Astori invece va riscattato senza ombra di dubbio, per quanto riguarda tello 8 milioni per quello che ha fatto vedere fino ad ora non li vale per cui vale la pena di tenerlo solo se il barcellona accetta di rinnovarci il prestito per un’altro anno altrimenti si rimanda da loro e si prende ocampos in prestito, per quanto riguarda kalinic io lo terrei ma se vuole andare ai napoli per me può andare purchè si faccia uno scambio alla pari con gabbiadini che ci si guadagna noi. Oltre a questi al massimo prenderei, come rinforzi ulteriori, ma solo in prestito uno tra izzo del genoa o torreira del pescara per la difesa, badu dell’udinese per il centrocampo e uno tra lasagna del carpi o pavoletti del genoa per l’attacco ma questi ultimi sono riserve da prendere solo a prestito a gratis non sono giocatori per cui valga la pena spendere dei soldi

  2. Etrusco - 4 anni fa

    Ma quanti bei nomi madama Dorè ma quanti bei nomiiii!!!
    4 stagioni, 8 mercati in cui abbiamo provato a fare il salto di qualità con giocatori bravi ma rotti, altri di chiara fama ma persi nelle panchine altrui… risultato 2015-16 il 5° posto in un campionato che ormai è dietro a tutti quelli più importanti a livello europeo.

Recupera Password

accettazione privacy