Spezia-Fiorentina, è neutro solo il campo. A Cesena una sfida piena di significati

Iachini deve rispondere sul campo alle accuse e rialzare la classifica della Fiorentina

di Redazione VN

Sul sintetico di Cesena, la Fiorentina cercherà di essere naturale. Così La Nazione analizza il match tra i viola e lo Spezia di oggi pomeriggio, con Beppe Iachini chiamato a dare risposte a Rocco Commisso e giustificare il settimo monte ingaggi della Serie A. Alla quarta giornata quello contro i liguri è già un esame per il tecnico, che dopo essersi assunto la responsabilità per la fascia a Chiesa, ha giustificato la scelta di scelta di schierare Amrabat regista come una sua volontà. L’importante per il tecnico sarà allontanarsi velocemente da una classifica non proprio invidiabile, contro una squadra decimata (fuori Galabinov, Zoet, Maggiore, Marchizza, Mattiello e Mastinu) ma con un Martinez Quarta in più.

OPERAZIONE DECOLLO PER IACHINI. IL TECNICO SI GIOCA GIA’ IL FUTURO

Iachini
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eziogòl - 2 giorni fa

    A porte chiuse i campi sono tutti neutri. Ma che dis-informazione che viene fatta?! Eh? Imbattibili,tutti,nel dis-informare. Non esiste più casa/trasferta,il campionato ben potrebbe essere giocato in gare di sola “andata” tanto sarebbe indifferente il ‘fu’fattore campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 2 giorni fa

    Ma……,. scherziamo? Chiamato a dare risposta in una partita così? Ma via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 2 giorni fa

      Lei è troppo sicuro.. .. solitamente scrive cose intelligenti e condivisibili. Ma, temo,conosce poco ‘la storia’ della Fiorentina. Non siamo milan,lazio,napoli,parma..atalanta.. squadre che, sì, vincerebbero oggi anche se giocassero sdraiate e/o con 1 gamba sola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy