Caos campionato: sospensione o stagione finita?

Caos campionato: sospensione o stagione finita?

Domani il Consiglio Federale straordinario deciderà sul destino del campionato

di Redazione VN

Adesso cosa succederà? Di certezze – scrive il Corriere Fiorentino – ce ne sono poche, anche perché è in atto un tutti contro tutti. Domani si riunirà il Consiglio Federale straordinario convocato d’urgenza dal presidente Gabriele Gravina. All’ordine del giorno, ovviamente, ci sarà il destino del campionato. Continuare a giocare? Fermarsi (almeno) fino alla scadenza dell’ultimo decreto diramato dal governo (e quindi fino al 3 aprile) oppure, ipotesi più drastica, annullare definitivamente il torneo? Queste, al momento, le ipotesi in ballo, con la sospensione come ipotesi più realistica. Ma si naviga a vista. Si pensa, ad esempio, a congelare le posizioni quando tutti avranno giocato le stesse gare, senza assegnare lo scudetto, ma comunicando comunque alla Uefa le squadre che dovranno (dovrebbero) partecipare alle coppe. L’alternativa? Terminare il torneo, qualora anche Euro 2020 venisse cancellato (o rinviato) tra giugno e luglio. Certo, vorrebbe dire sconvolgere (anche) la prossima stagione, e non solo quella in corso. Ipotesi, comunque, e niente di più. Almeno per il momento. Certa, invece, la sospensione per quindici giorni (periodo di quarantena obbligatoria) qualora venisse trovato positivo un calciatore di Serie A. Un timore fino a oggi rimasto (fortunatamente) tale ma che, giorno per giorno, si sta facendo più concreto. Fosse solo per un mero calcolo delle probabilità. E se poi tutto continuasse «regolarmente»? Allora, per i viola, ci sarebbe da preparare la gara di domenica quando, al Franchi (alle 15) dovrebbe arrivare il Brescia di Mario Balotelli.

Pareggio triste: Udinese e Fiorentina inghiottite dal vuoto

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CIRANO - 4 mesi fa

    Secondo me sospenderanno il campionato fino al 3 aprile. Poi, constatato che non sarà più possibile recuperare, lo chiuderanno, decretando l’ennesima vittoria gobba. La classica grucciata nello stinco allo zoppo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Black2000 - 4 mesi fa

    La Fiorentina da tempo fa fatica fare una PARTITA,
    sono surioso di vedere come fa il 20/03/2020 alle 20,30!!
    giocare in casa della Lazio e in casa viola con il Sassuolo contemporeanamente!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 4 mesi fa

      Caro Black, forse non ha presente che al momento non sappiamo se e quando si potrà giocare in Serie A. Questo che lei contesta anche se in maniera simpatica è un widget confezionato da una società esterna che deve essere aggiornato. Forse in un momento così importante per il nostro paese, farei poco attenzione a questo e un po’ di più a tante altre cose che purtroppo avvengono. Buona settimana

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CIRANO - 4 mesi fa

        Poi ti stupisci perché in Italia è inutile parlare di determinati argomenti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy