Soli 300 biglietti venduti per Empoli. Trasferta ad “elevato rischio” per l’Osservatorio

Soli 300 biglietti venduti per Empoli. Trasferta ad “elevato rischio” per l’Osservatorio

Alcune forme di facilitazione, proprio per questo motivo, sono state sospese. Certamente aderiranno alla protesta gli ultras, tutti gli altri rifletteranno fino all’ultimo sul da farsi

di Redazione VN

Come ricorda Stadio, i club della Curva Fiesole, domenica, non saranno ad Empoli al seguito della squadra per la protesta contro il caro-biglietti. A ieri erano stati venduti meno di 300 tagliandi sui 3.870 disponibili tra curva sud e tribuna laterale sud. Rispetto alla scorsa stagione, l’Empoli ha diminuito di 10 euro la richiesta a tagliando ma per i viola resta sempre una cifra importante. Certamente aderiranno alla protesta gli ultras,  tutti gli altri rifletteranno fino all’ultimo sull’opportunità della scelta da intraprendere.

C’è di più: l’Osservatorio sulle manifestazioni sportive ha deciso, proprio come all’andata, di inserire la gara fra quelle con elevato profilo di rischio per l’ordine pubblico. Alcune forme di facilitazione, proprio per questo motivo, sono state sospese.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo - 3 anni fa

    Quando vengono loro mettiamogli 40…. Come con i gobbi loro 45 il settorino noi 50…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ottavio - 3 anni fa

    Empoli-Fiorentina = curva 30 €

    Fiorentina – Sassuolo = curva 10 €

    Ditemi se una cosa del genere è tollerabile !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. violaebasta - 3 anni fa

    Elevato rischio di cosa?? Di risate!!!! Ma via via!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Etrusco - 3 anni fa

    30 euro per la curva ospiti è davvero un prezzo molto alto, mi dispiace che la società azzurra cerchi di fare cassa con questo tipo di partite, i soldi veri li deve fare con le vendite dei suoi migliori calciatori come ha sempre fatto non sulle tasche dei tifosi Viola.
    FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy