Simeone, segnali scoraggianti: Montella non è convinto e chiede un altro attaccante

In queste ultime gare a disposizione valuterà la predisposizione di Simeone al gioco del tecnico viola ma finora i segnali non sono stati incoraggianti

di Redazione VN
giovanni-simeone

Sulle pagine de La Repubblica si parla anche del futuro di Giovanni Simeone. Stasera il Cholito partirà dalla panchina, pagando una annata discontinua e in flessione che sta facendo riflettere la società in vista del mercato estivo. Che fare con l’argentino? Montella ha chiesto un attaccante che possa integrarsi al meglio con Muriel, a prescindere da quello che sarà il futuro di Chiesa. In queste ultime gare a disposizione valuterà la predisposizione di Simeone al suo gioco ma finora i segnali non sono stati incoraggianti. La Fiorentina però ha fatto un investimento non da poco su di lui e così, la soluzione, potrebbe essere quella di valutare la cessione in prestito con diritto oppure obbligo di riscatto. MISTERO SIMEONE: NEL GIRONE DI RITORNO HA PERSO IL POSTO E SEGNATO SOLO DUE GOL

Violanews consiglia

Baiano: “Da tifoso vorrei di più. Simeone deludente, mi fa tornare in mente una meteora viola…”

Cecchi: “Chiesa solista in campo e fuori. Simeone inutile. Nel post Pioli…”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 2 anni fa

    La cessione è impossibile senza registrare una minusvalenza nel bilancio. Il prestito con obbligo di riscatto è la stessa cosa perché in pratica si tratta di una vendita con pagamento dilazionato. Dovremmo ronzarlo via in prestito come è stato fatto per Eisseric, Saponara, e tutti gli altri bidoni transitati alla Fiorentina in questi anni. Ovviamente a fine prestito c’è lo rironzeranno indietro e bisognerà trovare un’altra squadra. Così fino a fine contratto, e i 40 milioni guadagnati dalla vendita di Bernardeschi te li saluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ivo - 2 anni fa

      Ha un quadriennale se non sbaglio, e ha già fatto 2 anni da noi, considerando che è stato pagato 18 mln e i due anni di ammortamenti, se lo vendiamo a 9 mln si fa pari. Se si riesce a prendere qualcosa di più si fa anche plusvalenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 2 anni fa

    Glielo sceglie il DG eterno come Kim il Sung amatissimo da 29agosto1926? Perché nel caso, difficile arrivi tanto di meglio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy