Saponara, flop e bagno di sangue: il paragone con Ramirez è impietoso

Saponara, flop e bagno di sangue: il paragone con Ramirez è impietoso

Obbligo di riscatto per l’ex fantasista dell’Empoli: la Fiorentina, in totale, lo pagherà 10,5 milioni di euro

di Redazione VN

IL PROBLEMA SAPONARA

La Fiorentina spera vivamente di no – scrive stamattina Tuttosport – ma se da qui alla fine non ci sarà una svolta il flop rischierà davvero di farsi concreto. Per giunta a caro prezzo visto e considerato che la cifra in ballo supera i 10 milioni di euro. Tanti infatti sarà obbligato il club viola a sborsare a giugno all’Empoli per riscattare Riccardo Saponara. Un’operazione varata nel gennaio 2017 che prevede il prestito del trequartista per 18 mesi con obbligo di riscatto a giugno 2018 fissato a 9 milioni. Che sommati ai 1,5 già spesi per il prestito oneroso fanno 10,5.

Più o meno quanto ha investito l’estate scorsa la Sampdoria per prendere Gaston Ramirez, che gioca nel suo stesso ruolo. Un anno di più per l’uruguaiano (è nato nel dicembre del 1990, Saponara nel ’91 dello stesso mese) ma dal suo arrivo a Genova s’è mostrato più utile e funzionale: 27 presenze finora compresa la Coppa Italia per un totale di 1745’ giocati, 4 reti e 11 assist. Il trequartista viola nell’attuale stagione ha disputato ad ora appena 8 partite di cui solo due da titolare (entrambe in Coppa Italia) per complessivi 273’, con 0 gol e un assist.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 3 anni fa

    Io spero sempre che in ultimo salti fuori una clausola per cui l’obbligo di riscatto scatta solo nel caso di un certo numero di presenze. Allora si giustificherebbe anche il fatto che non lo fanno più giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bernard - 3 anni fa

    Si potrebbe definire un flop se avesse giocato e deluso le aspettative . Purtroppo non ha superato i problemi fisici che ha avuto , di qui il mancato impiego da parte di Pioli . Ricordo poi che , essendo nato a metà dicembre de 91 , compirà 27 anni a dicembre 2018 . Aspettiamo prima di sparare sentenze !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Quisisanaileccavalle - 3 anni fa

      Societario perfetto… negheresti anche l’evidenza
      Io, uno come te, lo chiamo leccavalle.
      Ciao coccobello

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. el_sup - 3 anni fa

        Lìsisanaileccavalle,
        Làsiromponoleballe,
        Sùsipurgailcorvino,
        Giùsiaffossailcognino,
        Quìsitrombaanchepioli,
        Quàsisputaancoipinoli.

        Di vì, di là, di sù di giù,
        a leggervi tutti ‘un se ne po’più.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maurizio - 3 anni fa

    siete tutti fenomeni…Fatevi assumere da qualche club di serie A e fate voi la campagna acquisti….Meno male che dovreste essere tifosi viola….secondo me voi siete uno dei problemi per cui la Fiorentina non decollerà mai…Sapete solo seminare zizzania…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sergiopi - 3 anni fa

      Maurizio ma non capisci che proprio perché si vuole il bene della fiorentina che si mettono in risalto gli errori fatti affinchè non se ne faccia più e fare in modo che il responsabile paghi. Tutti sbagliano ma chi è più capace sbaglia meno se poi uno è bravo sbaglia talmente poco che la squadra va bene e la società ci guadagna pure. se a te va tutto bene credo che importi poco della fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Quisisanaileccavalle - 3 anni fa

      Io credo che anche uno come te riesca a far meglio di Corvino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gaetano - 3 anni fa

    L’ultimo Saponara che giocò contro la Fiorentina fece sfracelli. Il riferimento è quello. Ce lo devono spiegare Corvino, il medico e Pioli perché non gioca. Solo dopo ci possiamo fare un’idea precisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 3 anni fa

      Quoto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. riccard_609 - 3 anni fa

      Saponara non gioca perche ha avuto diversi infortuni uno dietro l’altro….e non è mai riuscito ad allenarsi al 100% per diversi mesi consecutivi….Pioli ha provato, un paio di volte a metterlo in campo…. ma se non corri, non puoi giocare a calcio…..figurati in serie A….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. cittadellaviola - 3 anni fa

    Con il senno di poi è sempre tutto molto facile.
    Mi limito a ricordare che Saponara, ante infortunio, veniva da un’eccellente stagione in Serie A, mentre Ramirez vivacchiava da qualche anno in un club inglese di seconda o terza fascia.
    Inoltre tutti spingevano per italianizzare la rosa.
    Speriamo solo di recuperare il giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio50 - 3 anni fa

    Mi sa tanto che Corsi e’ piu intelligente di Corvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Horsenoname - 3 anni fa

      Mannaggia quanto hai ragione , e questo brucia davvero credimi , quando hanno un giocotore un tantino disacreto lo cedono a tutti fuori che alla viola , i pacchi invece son tutti per noi , ma come si può cadere sempre in certe trappole ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy