Sanchez è pronto per Bacca: colombiani a confronto

Sanchez è pronto per Bacca: colombiani a confronto

Grinta e fisicità del calciatore viola contro il cinismo della punta milanista: che sfida

di Redazione VN

Trent’anni, colombiani e pilastri della Seleccion entrambi, stessa classe di nascita, 1986 – scrive Stadio -. Uno Carlos Bacca, cinque gol fin qui in campionato, è il cannoniere col miglior rapporto minuti/gol tra i giocatori con almeno 221′ alle spalle, l’altro, Carlos Sanchez è il mastino di centrocampo che alla Fiorentina ha portato muscoli e abilità nel gioco aereo.

Destini simili, con strade che domani sono destinate ad incrociarsi. Sì, perché, come Peckerman il ct della Colombia, pure Sousa fa fatica a rinunciare alla sua roccia. Montella, invece, fin qui, ha usato bastone e carota con il suo attaccante, bravo a toccare le corde nervose necessarie per scatenare ogni volta una sua reazione. Adesso, l’uno dovrà essere il principale ostacolo dell’altro. Sanchez sa bene come fermare il connazionale: toccherà anche a lui disinnescarlo, perché la corsa per l’Europa che verrà passa dal suo ghigno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy