Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

Rocco e Montella, insieme per volare: i primi passi della programmazione. Ibra? No alle americanate

Ai blocchi di appunti presentati dall'Aeroplanino, la proprietà viola ha risposto con la volontà di tornare a giocare per l'Europa con giocatori di qualità

Redazione VN

Sulle pagine del Corriere dello Sport-Stadio, il collega Massimo Basile ripercorre le tappe del pomeriggio newyorkese di ieri. Dopo la telefonata di sabato, quando il tecnico era ancora in vacanza in Buthan, al Westin Hotel si è tenuto il primo vis-à-vis tra Rocco Commisso e un Vincenzo Montella un po' teso. Al neo patron viola, però, è bastato poco tempo per mettere a proprio agio il tecnico: "E’ un uomo travolgente ha una carica incredibile, sono sicuro che il suo entusiasmo contagerà la città, la squadra, i tifosi. Credo proprio che ci divertiremo", ha commentato Montella.

I due, insieme a Joe Barone, si sono subito messi a lavoro per programmare la nuova stagione: ai blocchi di appunti presentati dall'Aeroplanino, pieni di concetti tattici e di nomi, la proprietà viola ha risposto con la ferma volontà di tornare a giocare per l'Europa con giocatori di qualità. Da oggi spazio al mercato: il nome di Ibrahimovic - scrive Basile - non ha basi. Commisso non si fermerà alle americanate. Infine, una curiosità sulla cena di ieri al Viola Club di New York: una volta saputo del costo elevato della partecipazione (85 dollari a testa), Rocco ha scelto di pagare per tutti in modo che nessuno rimanesse escluso. Doveva essere la festa di tutti e così è stato. COMMISSO: "I TIFOSI VIOLA VOGLIONO VINCERE, DOBBIAMO SFAMARE FIRENZE"

http://redazione.violanews.com/news-viola/montella-colpito-dallentusiasmo-di-commisso-non-vedo-lora-di-ricominciare/

http://redazione.violanews.com/esclusive/macia-a-vn-prade-e-montella-gli-artisti-della-rinascita-viola/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso