Pres. Confindustria Firenze: “Da 20 anni si parla di stadio, è arrivato il momento di farlo”

Pres. Confindustria Firenze: “Da 20 anni si parla di stadio, è arrivato il momento di farlo”

Le parole di Bigazzi: “La nuova pista dell’aeroporto, l’alta velocità, le linee ferroviarie, la tramvia, lo stadio e la banda ultra larga… tutti progetti fondamentali”

di Redazione VN

Infrastrutture, semplificazione, politiche industriali: questo è ciò che chiede l’industria fiorentina, nelle parole di Maurizio Bigazzi, presidente di Confindustria Firenze, intervistato da Il Sole 24 Ore – Centro. “E’ da 20 anni che parliamo delle stesse cose. La differenza è che questa volta è arrivato il momento di farle, non si può più aspettare. La nuova pista dell’aeroporto, la stazione dell’alta velocità e le linee ferroviarie, la tramvia, lo stadio, la diffusione della banda ultra larga… tutti progetti fondamentali”.

La prima richiesta per il nuovo presidente della Regione Toscana, per Bigazzi, sarà quella di avere una burocrazia più snella: “Anche la Regione deve imparare a essere più snella e a dare risposte in tempi industriali. Bisogna mettere in grado la Toscana di competere con le economie più dinamiche dell’Europa, aumentare il tasso di industrializzazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy