Prandelli: “Juve-Fiorentina non è già decisa. Castrovilli ha la stoffa del predestinato”

Prandelli: “Juve-Fiorentina non è già decisa. Castrovilli ha la stoffa del predestinato”

Intervista a Cesare Prandelli, doppio ex di Juventus e Fiorentina

di Redazione VN

Mercato, ma anche campo. D’altronde è la vigilia di Juventus-Fiorentina, in programma domani alle 12.30 a Torino. La Nazione ha intervistato il doppio ex Cesare Prandelli.

Secondo l’ex tecnico viola, “non è una partita già decisa. Con L’Inter ho visto una Fiorentina che ha trovato i giusti equilibri, che ha freschezza, che quando riparte può sempre fare male. Una squadra giovane e motivata, quella di Iachini, che ha dimostrato di avere gamba”. 

Prandelli loda Gaetano Castrovilli. Dice che ha la stoffa del predestinato, si prende tutte le responsabilità.

Un commento anche sul mercato della Fiorentina, scatenata nell’ultimo giorno di trattative. Amrabat – dice Prandelli – è la rivelazione di quest’anno insieme a Castrovilli. Duncan deve essere più continuo, Kouamé sarà un rinforzo importante per la sua velocità.

Stipendi, che balzo: raggiunti i 55 milioni (senza bonus)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy