Pradè e Barone, blitz a Londra: strappo ricucito con il Chelsea dopo il caso-Salah

Pradè e Barone, blitz a Londra: strappo ricucito con il Chelsea dopo il caso-Salah

La Fiorentina a novembre ha visitato Chelsea, Arsenal e Tottenham: in particolare con i blues incontro “chiarificatore”

di Redazione VN

Colazione con il Chelsea, a pranzo con l’Arsenal e nel primo pomeriggio l’appuntamento con il Tottenham. Questo nel dettaglio il viaggio di Pradè e Barone a Londra il 22 novembre raccontato da La Nazione, che sottolinea come soprattutto siano ripresi i rapporti con i blues dopo la crisi (e la conseguente rottura) causata da Salah e dal mancato arrivo di Pasalic nel 2018. “Dappertutto, ma non alla Fiorentina” fu la ripicca degli inglesi dopo che i londinesi erano stati portati in tribunale per la richiesta di risarcimento (32 milioni) chiesti dai viola per l’egiziano. La sentenza della Fifa e il Tas rigettarono l’impianto accusatorio della Fiorentina, che solo con l’ultimo blitz hanno incontrato i dirigenti londinesi per ristabilire contatti e occasioni di confronto: il cambio di proprietà è stato ovviamente decisivo.

Chiesa c’è ed è recuperato, una buona notizia per Iachini

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bura_2831690 - 3 mesi fa

    Ma che scrivono? L’anno dopo il caso Salah il Chelsea ci ha comprato Marcos Alonso! Poerannoi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gianni69 - 3 mesi fa

    dapertutto ma non alla fiorentina dissero a londra sponda chelsea sul mancato arrivo di pasalic.lo credo furono richiesti ai blues 32 mln di euro,si legge sopra mi raccomando non farina del mio sacco.ecco come fu gestito il caso salah dalla precedente proprietà.si rimaneva si sugli stinchi a tutti e lo credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spigoo_9646354 - 3 mesi fa

      Eh…c’è qualcuno che mette pure pollice verso…maledetti leccavalliani amebici

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni69 - 3 mesi fa

        e allora….siamo in democrazia per fortuna ognuno può esprimere la sua opinione.se dio vuole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy