Pjaca, la Juve non scende dall’obbligo di riscatto. Ma Corvino non getta la spugna

Pjaca, la Juve non scende dall’obbligo di riscatto. Ma Corvino non getta la spugna

Pjaca-Fiorentina, settimana decisiva. E Corvino spera ancora di scalfire la resistenza della Juventus

di Redazione VN

L’inizio della settimana sarà per Pantaleo Corvino un all-in o quasi su Marko Pjaca. Come si legge sul Corriere dello Sport – Stadio nei disegni viola il croato è il punto più alto del progetto, il valore aggiunto del tridente con Chiesa e Simeone. Se l’accordo con il giocatore è stato raggiunto – Pjaca è pronto ad abbracciare la causa Fiorentina e sta encomiabilmente rispettando la parola data – c’è però da scontrarsi con le volontà della Juventus: Corvino insiste sul prestito con diritto di riscatto, i bianconeri non scendono dall’obbligo fissato a 20 milioni. L’esterno piace inoltre alle due genovesi, ma l’agente sembra chiudere per ora a questa soluzione. Ma adesso per la Fiorentina è arrivato il momento di decidere.

vnconsiglia1-e1510555251366

Anche Marco Sportiello ha seguito la festa di Moena, ricordando Astori

VIDEO VN – Biraghi: “Pensiamo sempre a Davide, ce la metteremo tutta”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cinghialino - 1 anno fa

    20 milioni obbligatori per un giocatore che non gioca da 2 anni sono fuori dal mondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valdemaro - 1 anno fa

    Vogliono solo prestiti secchi.
    Il preludio di una serena retrocessione.
    D altronde 40 milioni di paracadute fanno gola agli assetati di soldi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy