Pioli e l’Atalanta, gli intrecci del destino: può essere lui il dopo Gasperini

Pioli e l’Atalanta, gli intrecci del destino: può essere lui il dopo Gasperini

L’Udinese, il Genoa (e l’Atalanta?) pensano a Stefano Pioli per la panchina

di Redazione VN

Stefano Pioli masticherà amaro nel guardare Atalanta-Fiorentina di giovedì, sicuramente la sfida che più gli brucia di non poter vivere dopo le sue dimissioni di qualche settimana fa. Ma chissà che a Bergamo non possa andarci in un prossimo futuro per sedersi sulla panchina di casa. Secondo quanto scrive il QS di oggi, infatti, l’ex tecnico viola potrebbe essere l’eventuale sostituto di Gasperini, qualora la chiamata di una big lo spingesse lontano dall’Atalanta. A Pioli starebbe pensando anche l’Udinese per la prossima stagione, ma da Genova accostano Pioli anche alla panchina rossoblu. L’ELOGIO DI GASPERINI: “PIOLI PERSONA DI SPESSORE”

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Come cambia tatticamente la Fiorentina da Pioli a Montella

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea - 5 mesi fa

    Notizie fabbricate esclusivamente per destabilizzare la squadra bergamasca. La Champions è come un diritto di cui si sentono arrogati le strisciate, per salvarle dal fallimento. Gasperini ha dichiarato in più di una occasione la volontà della sua permanenza all’atalanta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Staffa - 5 mesi fa

    ikkesò grulli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pino.guastell_9534945 - 5 mesi fa

    Da squadra che gioca il miglior calcio con l’arrivo di Pioli sulla panchina dell’Atalanta diventerebbe la squadra piu’ brutta dellaxserie A. A Firenze Pioli in due anni non e’ stato capace di insegnare ai suoi giocatori come fare tre passaggi di seguito. Quelli di QS vorrebbero distruggere una delle piu’ belle realta’ del campionato italiano pronosticando Pioli sulla panchina bergamasca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lor29 - 5 mesi fa

    Io fossi l’Atalanta non mi priverei di Gasperini (per prendere Pioli poi…). E se fossi Gasperini non lascerei l’Atalanta anche in caso di chiamata di una big.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea333 - 5 mesi fa

      Capisco il tuo ragionamento ma se fossi Gasperini e mi offrissero un contratto con una grande ( quindi qualche milione di euro) andrei via di corsa. Non credo di essere il solo ad essere attratto dai soldi. Inoltre, Gasperini è molto antipatico ma anche molto bravo e può far bene in qualsiasi piazza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Aoi_Haru - 5 mesi fa

        Beh all’Inter non se lo ricordano certo positivamente. Ok per i soldi, ma non ci son solo quelli nella vita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy