Piatek è sempre in cima alla lista degli obiettivi viola: la base della proposta all’Hertha

Piatek è sempre in cima alla lista degli obiettivi viola: la base della proposta all’Hertha

Si tratta

di Redazione VN

Krzysztof Piątek resta ai primissimi posti all’interno della lista dei sondaggi, nonostante lo stipendio di 4 milioni netti. L’ipotesi di lavoro è quella di un prestito con diritto di riscatto, anche se l’Hertha Berlino, in attesa di prendere una decisione definitiva sul polacco, sarebbe orientata verso l’obbligo. In questi casi volendo si può trattare aggiungendo clausole legate alle presenze. Dal punto di vista del cartellino, la cessione di Chiesa potrebbe dare la liquidità necessaria per arrivare a Piatek, lo scorso gennaio pagato 27 milioni dai tedeschi. Lo scrive La Nazione.

***Dalla Romania: è fatta per l’acquisto di Louis Munteanu dal Viitorul***

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Viola1974 - 1 mese fa

    Adesso come adesso sono soltanto parole.
    Penso che la questione attaccante sarà l’ultima a sbloccarsi perché seguirà l’ evoluzione della cessione o non di chiesa.
    In caso di cessione al prezzo pattuito ovvero 70 milioni, ci sarebbero i margini per andare su un attaccante con più garanzie, Milik o Belotti. In caso contrario vedo dura acquistare un attaccante di prima fascia.
    Quindi penso che difesa e centrocampo saranno i primi reparti dove metteranno le mani. In attesa si sblocchi la situazione chiesa ed andare sulla punta centrale.
    Quindi adesso come adesso prevedo molti nomi in attacco, molte parole, ma niente di che

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy