Pessimismo Milan, adesso l’Europa è seriamente a rischio. La strategia difensiva

I rossoneri rischiano l’esclusione dalle coppe europee a beneficio della Fiorentina

di Redazione VN

La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione in casa Milan per ciò che riguarda il rinvio a giudizio dell’Uefa. All’interno della società rossonera si respira pessimismo per quella che sarà essere la decisione di metà giugno. Lo scenario peggiore, che diventa però sempre più concreto, porterebbe all’esclusione dall’Europa a favore della Fiorentina, che si giocherebbe i preliminari con l’Atalanta direttamente ai gironi. La strategia difensiva è collocare Mr Li da una parte e il club dall’altra. Non esattamente un gioco di squadra – si legge sulla rosea – ma quanto necessario per provare a convincere la camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziare per Club di Nyon. Una tattica che potrebbe non portare al risultato.

Violanews consiglia

Pezzella, la Fiorentina chiede lo sconto sul riscatto. E il Betis…

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea333 - 3 anni fa

    Neanche la banca delle banane gli ha dato una garanzia bancaria. Avevano già avuto problemi per Kalinic a trovare le coperture bancaries (se mi ricordo bene ) . L’unico modo che avranno per seguire l’europa league sarà la diretta testuale della Fiorentina su violanews.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. chef57 - 3 anni fa

    Succeda o no, non é giusto che una società come il Milan rafforzata(anche se magari non ci sono riusciti) con soldi che non hanno,competano con società che fanno dell equilibrio dei conti un principio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. STEFANO - 3 anni fa

    Giusto!!! Scrivono tanto per scrivere. E poi tutte i fantastici nomi e nomincoli che tirano fuori per il mercato, per non parlare poi delle cifre…….vedi Milenkovic!!! Mah!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. paolohendri_790 - 3 anni fa

    In questi giorni non succede niente, non può succedere niente , almeno fino all’arbitrato dell’uefa. Come mai ci intortano con “sempre più concreto” , come se da un giorno ad un altro variassero le possibilità. La stampa italiana é una vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. kk53 - 3 anni fa

    Lì o non Lì,non credo che il Gruppo Elliot starà fermo a guardare!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy