Per un Montella che rimane, c’è un Corvino che parte. Così come molti giocatori…

La nuova era viola targata Commisso è già iniziata: quella del tecnico campano sarà una delle poche conferme

di Redazione VN

Se è vero che Rocco Commisso non ama licenziare i suoi dipendenti né fare rivoluzioni, per quanto riguarda la Fiorentina l’imprenditore dalle origini calabresi potrebbe modificare, almeno in parte, il suo modus operandi. Il Corriere dello Sport questa mattina compie un punto della situazione molto preciso: se per quanto riguarda la guida tecnica si va verso la conferma di Vincenzo Montella, lo stesso non si può dire di chi dovrà fare il mercato. Va da sé, allora, affermare che Pantaleo Corvino è ad un passo dall’addio, nonostante il contratto solido stipulato con la precedente proprietà, così come molti giocatori. La squadra verrà smantellata, per costruirne una nuova e più consona alle idee tecnico-tattiche dell’Aeroplanino.

Violanews consiglia

Chiesa spiazzato da Commisso: vorrebbe andarsene

 

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

    Io penso che con l’atteggiamento tenuto dall’allenatore in questi giorni ,ossia stare in ferie in India con il cambio di proprietà in corso sia l’assist giusto per essere cacciato via , dico questo con dispiacere perché io ero un estimatore di Montella, ma il suo comportamento mi ha profondamente deluso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. cla3115_1166363 - 1 anno fa

    quanta cattiveria contro corvino, dv e via dicendo…mi piacerebbe lo dicessero a voi tutto quello che voi dite agli altri.. io non amo corvino e preferirei cambiare, ma è anche vero che solo a firenze viene dileggiato e condannato come fate voi che credete di essere i più furbi e competenti del mondo. e lo stesso discorso di potrebbe fare per i dv… tanti insulti e cattiveria… come siamo caduti in basso… crediamo di essere l’ombelico del mondo e in tutta italia e in tutto il mondo non capiscono il perchè di tanta ostilità verso corvino e dv… solo i giornalisti fuori da firenze sanno essere obiettivi… qualcosa vorrà pur dire, no?ed ora datemi del leccavalle (che è una cattiveria anche quella), ma io sono contento che sia arrivato commisso..ma non posso comunque non ringraziare i dv per quello che hanno fatto…e adesso, cari soloni del calcio da tastiera, vorrei vedere quanti di voi tra quelli che denigrano corvino erano lì, a settembre a dire che era stata fatta una buona campagna acquisti con pjaca e gerson e gli altri….giornalisti compresi ovviamente… e adesso insultatemi pure, ma solo i ciechi o i ruffiani non si accorgono di essere arroganti e sprezzanti degli altri e non si mettono mai in discussione… io non ci sto a questo gioco e dico solo forza viola sempre a prescindere da tutto, anche da voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 1 anno fa

      Ma vai a dormire rimbambito, vai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sommo Poeta - 1 anno fa

        Cazzari

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

      È difficile parlare con un numero comunque sia io credo che chi a settembre pensasse che era stata allestita una buona squadra era in malafede o era un solo e del calcio come viene da te definito ! La famiglia Della Valle va ringraziate ma senza offendere vanno sottolineate le cose che non sono andate negli ultimi anni, come è noto a tutti il pesce puzza dalla testa quindi se la gestione sportiva non era all’altezza la colpa è sempre del padrone che ha delegato le persone sbagliate per gestirla ,va detto che i bilanci sono risultati in ordine ma va anche aggiunto che ci siamo salvati all’ultima giornata quindi anche fossero rimasti i Della Valle una presa di posizione su Corvino andava presa !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. glover_3713546 - 1 anno fa

    Oltre 100 (costosi) bidoni comprati da Corvino in 10 anni a Firenze…
    Corvino i soldi li ha fatti incassare vendendo i giocatori comprati da Pradè… Alonso (27 milioni), Vecino (24), Kalinic (25), Cuadrado (32), Savic (25), Rebic, Ilicic, Borja Valero, .. oltre 150 milioni incassati, grazie a Danielel Pradè… e vendendo anche il prodotto del vivaio Bernardeschi (40)… in compenso Corvino ha regalato Zaniolo, Mancini e Piccini… giocatori che adesso valgono oltre 100 milioni
    Andrebbe impalato in sala mensa, come nel film di Fantozzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. emilio - 1 anno fa

    … MONTELLA… UN PEZZO DI CONTINUITA’ NEL CAMBIAMENTO … A PATTO DI FORNIRGLI GIOCATORI FUNZIONALI ALLA SUA MENTALITA’…AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. IBBRA - 1 anno fa

    smontelliamo la squadra…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ilRegistrato - 1 anno fa

    L’annuncio dell’esonero di Corvino, possibilmente in concomitanza con il nome drl nuovo DS, dovrebbe essere fatto già domani. L’autore dello scempio fatto in questi tre anni non può rimanere un minuto di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 1 anno fa

    Pare che Ramadani sia disperato, ha già dovuto cancellare le ristrutturazioni nella villa alle Seychelles e ha disdetto l’ordine per la nuova piscina olimpionica che voleva fare dietro il gabinetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 1 anno fa

      In compenso avrà manovalanza per svuotare il superfluo dalle cantine delle sue ville e per i lavori in giardino visto che gli resteranno sul gozzo le ciofeche che abitualmente molla al duo Cognini corvino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-2073653 - 1 anno fa

    Pare che a Madrid, Londra, Parigi, Manchester, Torino, stiano festeggiando poiché si concretizza la possibilità di poter ingaggiare il più grande dirigente calcistico degli ultimi 30 anni, una volta libero dalla Fiorentina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 1 anno fa

      L’ha detto Stefano il trombettiere di Corvino ? O Luca da Londa ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 1 anno fa

      Voce di popolo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy