Pedro ai saluti, ma non si è svalutato: possibile plusvalenza

Pedro ai saluti, ma non si è svalutato: possibile plusvalenza

Un fallimento su tutta la linea

di Redazione VN

Oramai la priorità della Fiorentina – scrive il Corriere dello Sport-Stadio – sulla questione legata a Pedro è quella di recuperare l’investimento sbagliato. Difficile, dato che il ragazzo non ha messo insieme che trenta minuti di campo? Macché, in Brasile c’è chi è pronto a far fruttare una plusvalenza le offerte di Gremio e Flamengo oscillano fra i 13,5 e i 14,5 milioni, a fronte degli 11 più bonus spesi in estate. Il giocatore ha accettato l’idea di partire, mentre il suo procuratore sarà in Italia fra domenica e lunedì per definire la situazione (secondo La Nazione si terrà oggi l’incontro tra l’agente di Pedro e Pradè). Una storia al capolinea.

Cutrone, il Wolverhampton non fa sconti: la possibile formula

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. massilotti - 1 mese fa

    Ecco il comitato a difesa di Pradè che inizia le manovre….. una plusvalenza? Una squadra brasiliana che paga cash circa 14 milioni di euro? Ma quando si è mai vista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violentina - 1 mese fa

    in una società ‘normale’ l’altro ieri pomeriggio pradè avrebbe svuotato l’armadietto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lore1697 - 1 mese fa

    Pradè sarebbe da licenziare solo per questa operazione. Non credo che Pedro sia forte come dice la gente, altrimenti lo avrebbero fatto giocare. Anche Iachini non lo calcola nemmeno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. simuan - 1 mese fa

    …notiziona!!…dopo tesoretto ci s’ha anche plusvalenza!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gianni69 - 1 mese fa

    Prade deve smettere di fare questo lavoro. Abbiamo perso 6 mesi e questo torna in Brasile. Sarebbe bellino se arriva la roma Lazio o Atalanta lo riportano qui e fa catetve di goal. Scherza….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy