Pazzini: “Prandelli? Alla stampa diceva una cosa e ne faceva un’altra. Toni e il Bayern…”

Pazzini: “Prandelli? Alla stampa diceva una cosa e ne faceva un’altra. Toni e il Bayern…”

I ricordi dell’ex giocatore della Fiorentina che sulla squadra viola dice: “Deve confermarsi, per questo ha il compito più duro delle altre mie ex squadre”

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport troviamo una lunga intervista formato cruciverba all’ex viola Giampaolo Pazzini. Tra i vari temi toccati c’è anche quello che riguarda gli ex allenatori. Ecco cosa pensa di Cesare Prandelli: “Sul campo uno dei più bravi, poi però diceva una cosa in sala stampa e ne faceva un’altra: male, io preferisco un bel “Non mi piaci, non ti faccio giocare”. Speravo che il feeling si riaggiustasse in Nazionale e invece lì se possibile si comportò anche peggio”.

Si parla poi del grande rapporto con Luca Toni: “Non ho mai invidiato nessuno e detesto gli invidiosi. Amico sì: ci siamo trovati a pelle subito e poi giorno dopo giorno, cena dopo cena, segreto dopo segreto. Tipo quel giorno che mi fece andare a casa sua e sul tavolo c’era una maglia numero 9 del Bayern Monaco. “E questa?”. Lo volevano ma nessuno sapeva, me l’aveva messa lì per sapere cosa ne pensassi: “Sei ancora qui?”, gli dissi. Oggi che è un mio dirigente mi fa un po’ strano, ma il rapporto è lo stesso”.

Quindi una battuta sulla Fiorentina: “Deve confermarsi, per questo ha il compito più duro delle altre mie ex squadre. Firenze è una piazza che chiede molto”.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lo scatizzolagobbi - 3 anni fa

    Mai piaciuti…ne lui ne il pretino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. G.A unico10 - 3 anni fa

    sarò strullo io…ma con questi due e prandelli mi so divertito parecchio, poi mi sembra che è stato un continuo peggiorare tranne il 1 anno e mezzo di montella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 3 anni fa

      Davvero Mutu e Gilardino un ti son garbati?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. G.A unico10 - 3 anni fa

        chi ha detto questo? io mi riferisco a questi giocatori e allenatore soprattutto, dovessi scegliere anch’io sceglierei mutu e gilardino, anche se toni faceva 1 gol a partita minimo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mastice67 - 3 anni fa

    GOBBO e falso come i soldi del monopoli!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mastice67 - 3 anni fa

    GOBBO e falso come i soldi del monopoli!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fantero - 3 anni fa

    Invece di Corvino cosa pensa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. kk53 - 3 anni fa

    Forse la migliore risposta a chi anche qui ha ancora in bocca in nome di
    Prandelli!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 3 anni fa

      Bravo, concordo al 100%.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ilRegistrato - 3 anni fa

      Veramente Pazzini ha detto che Prandelli sul campo e’ uno dei piu’ bravi e a Firenze l’ha dimostrato. A me Pazzini invece non e’ mai piaciuto e non mi piace gente che va a sparlare di altri senza fare un minimo di autocritica. Con squadre di un certo livello, tipo Fiorentina, Milan, Inter, ha sempre fatto ridere i polli. L’unico momento buono della sua carriera quei pochi mesi alla Sampdoria pero’ con un grande Cassano dietro che lo imbeccava. Il resto da dimenticare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tagliagobbi - 3 anni fa

        Aldilà dei meriti sul campo di Prandelli che a Firenze sono indiscutibili, le dichiarazioni di Pazzini tornano con certi atteggiamenti dell’allora nostro Mister con atteggiamenti discutibili nei confronti di alcuni giocatori che poi lui stesso inspiegabilmente richiamò in Nazionale. Questi sono fatti. Il resto chiacchiere da faziosi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. vecchio briga - 3 anni fa

      Ma chi se ne frega, il merito di certi risultati é sicuramente più di Prandelli che di Pazzini. Strano che però tu non ti preoccupi di quello che dicono e poi non fanno OGGI i tuoi padroni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy