Il dilemma del Torino: Izzo a metà strada fra la cessione ed una maglia da titolare

Il dilemma del Torino: Izzo a metà strada fra la cessione ed una maglia da titolare

L’agente del giocatore a colloquio con il Ds viola. Nella “scuderia” di Raiola sono molti i profili che interessano alla Fiorentina

di Redazione VN

La Fiorentina nelle ultime ore ha ingaggiato Giacomo Bonaventura, svincolato di lusso gestito dall’agente di Mino Raiola. Come si legge questa mattina su Tuttosport sono molti i profili che interessano o sono interessati nel recente passato e che fanno parte della scuderia del noto agente di mercato. Due su tutti Marcus Thuram e Armando Izzo (SCHEDA). Entrambi accostati negli ultimi mesi alla squadra viola come sostituti di possibili cessioni nella rosa di Beppe Iachini. Il figlio d’arte francese è il profilo che piace di più per colmare un eventuale partenza di Federico Chiesa.

Il difensore granata invece è uno dei profili selezionati qualora dovesse arrivare una cessione in difesa tra Milenkovic e Pezzella. Su Izzo però si registrano non poche difficoltà. Una su tutte la richiesta del presidente Cairo da 20 milioni di euro per il suo cartellino. Il giocatore del Torino – si legge – è sul mercato ma allo stesso tempo in preallarme, causa defezioni, per partire titolare all’esordio in campionato in casa della Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy