Nainggolan si può fare in prestito, ma il colpo da 90 è un altro. Le strade per la mediana

Pradè valuta anche i nomi in uscita

di Redazione VN

La Fiorentina, si legge su La Nazione in edicola oggi, è molto tentata dalla pista Nainggolan. Rimane freddezza sulla possibilità di acquistarlo a titolo definitivo, invece Pradè è pronto a muoversi su un prestito con diritto di riscatto intorno ai 10/12 milioni. Occhi puntati anche sul prestito secco di Demme (SCHEDA) del Napoli, giocatore seguito già ai tempi del Lipsia e definito “colpo da 90” dal quotidiano. In uscita, Duncan piace molto a Lazio e soprattutto Cagliari, dove ritroverebbe Di Francesco. Conferme sull’interesse del Leeds per Pulgar, ma nelle ultime ore si è mosso anche il Torino su indicazione di Mister Giampaolo.

Tutto il mercato della Fiorentina: seguilo con noi

Nainggolan-Castrovilli
Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images
32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gerrone - 3 settimane fa

    se ne è forte ma in prestito secco si valorizza solo un giocatore che se bravo viene ripreso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 3 settimane fa

    …boia…Demme colpo da novanta…..la nazione non si smentisce mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Up The Violets - 3 settimane fa

    A parte che per definire Demme “colpo da novanta” bisogna avere festeggiato parecchio negli ultimi giorni, il vero “colpo da novanta” deve essere il CEN-TRA-VAN-TI.

    Prandelli è indiscutibilmente riuscito a recuperare e dare un senso calcistico a Vlahovic, ma lo stesso Cesare, interpellato sull’attaccante serbo, da uomo di calcio (a differenza di Pradè, degli altri dirigenti e di molti commentatori che adesso azzardano perfino paragoni con Bati) non manca mai di ricordare che si tratta di un ragazzo di vent’anni, cui tutto e subito non può essere in alcun modo chiesto. Quindi, occorre una punta di peso e d’esperienza, che non lo chiuda in prospettiva futura (dunque, niente Scamacche varie), che fornisca quell’apporto in area di rigore che al momento Vlahovic non sa fornire e che sia pure disponibile ad andare qualche volta in panchina.

    Caicedo è il profilo giusto, l’uomo che a tutti i costi Pradè deve portare subito a Firenze, senza ricadere nei suoi soliti traccheggiamenti. È lui il vero colpo da novanta: non è un fuoriclasse, ma è la punta che manca per il salto di qualità; per il resto, servono un esterno destro a tutta fascia che dia le stesse garanzie di Biraghi a sinistra e che permetta quindi a Prandelli di continuare a giocare con la difesa a tre, unico assetto tattico proponibile (che sia 3-5-2 o 3-4-3) con questo organico, oltre a una mezz’ala e a una punta esterna di riserva se uscissero Duncan e Kouamé. Se Borja Valero continuerà a funzionare da regista, secondo me non prenderanno nessun altro giocatore in quel ruolo e faranno sino a fine stagione con il Sindaco e Pulgar. Ma, come si suol dire, il resto, mancia. L’IMPORTANTE È PRENDERE CAICEDO (o Pavoletti, in alternativa). E prenderlo ORA, non il 1° febbraio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gerrone - 3 settimane fa

      vai eco 32 anni che fa panca a roma da tre anni secondo te sarebbe meglio di vlahovic…..come riserva potrebbe andare ma l investimento se venisse niangolan in prestito sarebbe da fare sulle corsie esterne ovviamente tenendo pulgar e kuame che sono utili …quello che manca a questa squadra è un mediano recupera palloni che sappia impostare e ali di ricambio che crossino e saltino l uomo …in uscita se serve duncan bonaventura callejon saponara esseryc e pure lirola se non si da una svegliata e se ci fosse. modo di recuperare i soldi pure quarta a mio avviso peggio di igor e ceccherini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 3 settimane fa

        Prima voi damigelle di Vlahovic capirete che a fare questi discorsi non fate altro che danneggiare il ragazzo, mettendogli addosso una pressione che non può sostenere, e prima farete un favore a voi stessi, al giocatore e a tutta la Fiorentina. Ma dubito che possa succedere. Io intanto, fossi in te, inizierei a scrivere almeno il nome di un giocatore correttamente. Poi possiamo parlare di schemi, acquisti e altre cose.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

          Troppo arrogante!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Up The Violets - 3 settimane fa

            Se provochi, rispondo. Tutto qua.

            Mi piace Non mi piace
        2. jackfi1 - 3 settimane fa

          I nostri son sempre meglio degli altri ma non si sa come mai son 3 anni si lotta per non retrocedere

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Se un si pigliano 9 punti fino alla fine del girone d’andata lo vedi che casino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. rudy - 4 settimane fa

    Dopo la partita di ritorno con il Torino vedranno la classifica del momento e decideranno sul da farsi. Della serie “Ci faremo trovare pronti”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Cosimo de' Medici - 4 settimane fa

    “Martinez Quarta regista”…”Pulgar fondamentale perché unico regista”…ma alcuni frequentatori di questo sito seguono la Fiorentina? Non dico la Serie A o il calcio, ma almeno la Fiorentina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Leonard_21 - 4 settimane fa

    Il colpo da 90 sarebbe un panchinaro del napoli, in prestito secco, forse trattato nello scorso gennaio e doppione di duncan e amrabat. un articolo del piffero o un ds del piffero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. folder - 4 settimane fa

    Il problema è che altre squadre,come l’Atalanta (che ha già preso un giocatore dal Genk:tale Maehle,un esterno del Genk,che è già a Bergamo,come riportato da TMW)si sono già mosse per rinforzarsi mentre l’ineffabile Pradé,come riportato ieri sera al salotto dello sport su RT38,rivitalizzato dalla vittoria a Torino predica la solita calma.La stessa calma che ha portato gli acquisti scarsi fatti dar mago de roma fino ad oggi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

      O un ve l’hanno detto? Si fa il summit il 7 Gennaio. Poi vi si pensa un po’ e verso la fine di prende qualcuno. Ovvia. State calmi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 3 settimane fa

        …ma infatti che furia c’e’?…dopo la vittoria coi gobbi c’era gia’ chi proponeva il rinnovo a vita per er mago de’roma….e chi strillava che questa e’ una grande squadra…quindi calmi tutti, no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sblinda - 4 settimane fa

    Ma invece Lobotka che è un regista, anche molto bravo secondo me e non gioca mai?
    Farebbe schifo?
    Demme non è un regista e avremmo lo stesso identico problema di prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. claudio.viola - 4 settimane fa

    Se si vendesse Pulgar a gennaio sarebbe il massimo della follia. Unico giocatore purtroppo per noi fondamentale. L’unico che può giocare regista in questa squadra… Meno male che l’ha scritto la Nazione. Questo mi tranquillizza sulla veridicità della notizia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 4 settimane fa

      Come Pulgar,in serie C,ne trovi a manate!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Larry_Smith - 4 settimane fa

      A me Pulgar non è mai sembrato un regista. Nemmeno Borja lo è al 100% (gli manca il lancio lungo e il cambio gioco) ma lo trovo comunque più efficace nel far girare la squadra e tenere gli equilibri. Pulgar non saprei come definirlo, a parte rigorista e battitore di calci d’angolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bob - 4 settimane fa

      Non sei ancora sazio di Pulgar??? E basta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. jackfi1 - 4 settimane fa

      In questa squadra di registi non ce ne sono. Si può stare a vedere chi li si avvicina di più ma nessuno è un regista. Pulgar ad oggi è doppione di Duncan e Amrabat per il calcio che stiamo proponendo e uno tra lui e Duncan è giusto sia ceduto. In due anni di Pulgar l’unica apertura da regista che ricordo è quella in coppa italia contro l’Atalanta per il gol di Lirola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        Javi Martinez e risolvi il problema.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 3 settimane fa

          eh la fai facile. Vuoi mettere il brivido di arrivare all’ultimo giorno senza prendere nessuno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Albe_Lucca - 4 settimane fa

    La butto lì eh..
    Bailey del Leverkusen.. Costa parecchio (25/ 30mln) e sarà impossibile convincerlo.. ma lui secondo me ha le caratteristiche per sostituire Chiesa in un 352 che ad oggi sembra l’unico modulo a noi congeniale. E un domani può fare benissimo l’esterno a 3 in un tridente a supporto di Vlahovic giocando con un bel 433.
    Concordo che serva anche un regista, ma siamo sicuri che M Quarta non possa diventarlo? Che fine ha fatto? Spero tanto non faccia come Pedro..
    drago
    Lirola Mil Pezz Biraghi
    Castro Quarta Ambra
    Ribe Vlaho Bailey

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonard_21 - 4 settimane fa

      magari. ma da noi (itaglia) certi profili non sono ben visti, troppo dribblomani e troppo poco scarponi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 3 settimane fa

      Quarta regista? Ai cine forse. Guardalo il calcio ogni tanto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Wonder Channel www.wonderchannel.it - 4 settimane fa

    Demme non. è un regista. È bravo a rompere l’azione piuttosto che ad impostarla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bianco - 4 settimane fa

    La nazione con il calciomercato da giorni ha fatto decine di nome x il centrocampo e altrettanti x la punta può essere credibile ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Etrusco - 4 settimane fa

    Ho aperto questo articolo curioso di vedere quale fosse il “colpo da 90” e secondo voi sarebbe Femme? Vaiavaia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aldo - 4 settimane fa

      Per essere precisi demme in Prestito secco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Nicco - 4 settimane fa

    Vi ricordo a tutti soprattutto ai giornalisti che prima di tutto c’è una partita importantissima contro il Bologna che è una squadra rognosa, pensiamo a vincere quella, poi si pensa al mercato, tanto ora è chiuso e nn si può prendere nessuno, concentrati tutti sul Bologna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Hatuey - 4 settimane fa

    Il colpo da 90 sarebbe Demme? Questi titoli per fare il click sono pietosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy