Montella-Cittadella, una rima da dentro o fuori: senza leader né bonus, giocano i titolari

L’analisi