Milan, Kalinic ai saluti. L’intreccio con Zaza e la mega offerta di Paulo Sousa

Milan, Kalinic ai saluti. L’intreccio con Zaza e la mega offerta di Paulo Sousa

Il croato ex viola è a un passo dall’Atletico Madrid, al suo posto arriverà Zaza in rossonero, dopo la tentazione Sousa

di Redazione VN

Un ex viola potrebbe lasciare presto il Milan. Come scrive La Gazzetta dello SportNikola Kalinic è sempre più vicino all’Atletico Madrid e il Milan aspetta la sua cessione per poter annunciare un nuovo acquisto, quello di Simone Zaza, di rientro in Italia dopo l’esperienza al Valencia. C’è già l’ok tra le parti, col Milan pronto a prenderlo in prestito con obbligo di riscatto a 20 milioni di euro, ma prima il croato deve lasciare il posto. Con l’Atletico Madrid le trattative proseguono spedite e si lavora per un prestito con obbligo di riscatto dopo un certo numero di presenze. In tutto questo si era messo di mezzo anche un altro ex viola, Paulo Sousa. Il portoghese infatti aveva identificato in Zaza l’attaccante giusto per il suo Tianjin, tanto da mettere sul piatto 10 milioni di euro all’anno per l’attaccante italiano. Niente da fare, Zaza vuole il Milan e lo otterrà. Kalinic permettendo.

Violanews consiglia

Pasalic potrebbe arrivare a Firenze venerdì. Ma il colpo sarebbe Battaglia

Dopo Lafont, Corvino dispone di poco più di sei milioni. In attesa degli esuberi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy