Mercato fermo fino alla sfida con l’Inter. Poi i nodi, da Chiesa alla difesa, saranno sciolti

Domenica il giorno giusto per cominciare

di Redazione VN

Prima la trasferta di Milano contro l’Inter, poi tutto il resto. Questi i piani della Fiorentina secondo La Nazione, che comincia da Chiesa: o si arriva al rinnovo, o alla cessione ad un club italiano, che potrebbe aprire percorsi interessanti per i polacchi Milik e Piatek. Nel reparto difensivo, esclusi nuovi tentativi nel breve da parte del Milan per Milenkovic, la priorità è capire se la cessione eventuale di Ceccherini al Verona possa liberare un posto per Fazio della Roma. Niente addio, però, a Izzo e Bonifazi, perché del rinnovo di Pezzella non si è ancora parlato, e le porte girevoli potrebbero così moltiplicarsi. Domenica è il giorno giusto per cominciare ad affrontare queste situazioni.

RIMANI AGGIORNATO SUL MERCATO DELLA FIORENTINA

LE SCHEDE DEGLI OBIETTIVI VIOLA SONO SU TUTTITALENTI

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mario - 1 mese fa

    Se come sembra giocheremo spesso a 3 in difesa penso che dovremmo avere un altro centrale più affidabile di Ceccherini. Leggo di occasione low cost Nastasic sulla quale puntano alcune squadre… ecco questa mi sembre una buona operazione, giocatore e un bel pestone a chi come il Milan viene a rompere a casa nostra pensando di ripetere affari alla Montolivo. Ci vorrebbe proprio un operazione d’orgoglio come questa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy